Fondo della Creatività, pubblicato dalla Regione il nuovo bando. Melaragni, CNA: “Opportunità per la nascita e lo sviluppo di imprese culturali e creative”

NewTuscia – VITERBO – “La Regione Lazio conferma la scelta di investire nei talenti creativi e nel loro incontro con i settori produttivi, per una economia più competitiva che abbia la capacità di aprirsi a nuovi mercati. Un impegno concreto, che ha consentito, negli ultimi anni, la realizzazione di tanti progetti d’impresa innovativi”. Così Luigia Melaragni, segretaria della CNA di Viterbo e Civitavecchia, sulla pubblicazione, da parte della Regione, del nuovo avviso per l’accesso alle risorse del Fondo della Creatività.

Sono stati stanziati 796mila euro per sostenere la nascita e lo sviluppo di imprese culturali e creative in settori che la Regione considera strategici: tecnologie applicate ai beni culturali, audiovisivo, restauro, artigianato di elevata qualità artistica, fotografia, architettura, disegno industriale, design (anche della moda), musica, editoria, comunicazione, videogiochi e software.

Il bando è rivolto a micro, piccole e medie imprese costituite da non più di 24 mesi (sono inclusi i liberi professionisti titolari di partita Iva) e a “promotori” di nuove imprese (tenuti a iscrivere l’impresa nel Registro Imprese entro 90 giorni dall’eventuale comunicazione dell’ammissione al beneficio).

Sono previsti contributi a fondo perduto fino a 30mila euro per ciascun progetto: si tratta di un cofinanziamento fino all’80 per cento dei costi di avvio e primo investimento. Le spese ammissibili sostenute (si spazia dagli oneri di costituzione agli adeguamenti strutturali e alle attrezzature, dalle infrastrutture di rete alle certificazioni di processo e di prodotto, dalle spese di funzionamento, come quelle per la costituzione di un magazzino di avviamento, alla promozione) non dovranno comunque essere inferiori a 15mila euro.

Le domande dovranno essere presentate dal 25 febbraio al 12 aprile 2019, esclusivamente tramite la piattaforma GeCoWEB.

Info e assistenza: CNA, 0761.2291 – 229220 oppure 800-437744. E-mail: a.mangeri@cnaupav.it. Sito: www.cnaviterbocivitavecchia.it.