“Un mare da salvare”, Sky a Tarquinia

loading...

NewTuscia – TARQUINIA – Ieri si è svolta la prima delle due domeniche di pulizia dell’arenile tarquiniese organizzate dall’associazione ambientalista Fare Verde.

Nonostante la pioggia, volontari e cittadini si sono dati appuntamento sulla spiaggia delle Saline di Tarquinia e hanno raccolto quattro sacchi grandi di immondizia. Rifiuti portati dalle onde del mare o abbandonati dai bagnanti in estate.

L’opera di raccolta è stata filmata dalle telecamere di Sky tg24, che utilizzeranno queste immagini anche giovedì prossimo, quando si svolgerà uno speciale dedicato alla campagna “Un mare da salvare”, avviata due anni fa dall’emittente Sky.

Infine, alle 13.45, durante la diretta televisiva, la giornalista Stefania Trapani ha intervistato il tarquiniese Silvano Olmi, dirigente nazionale di Fare Verde, che ha sottolineato i gravi problemi costituiti dall’invasione della plastica e dall’erosione marina che minaccia l’esistenza dell’oasi faunistica. Intervistati durante la manifestazione Roberto Tomassini, dirigente provinciale di Fare Verde, e i volontari Manuel Catini e Alberto Tosoni.

L’appuntamento per chi ha a cuore le sorti del mare è domenica 27 gennaio, quando dalle 10 alle 12.30, i volontari e i cittadini puliranno la spiaggia di San Giorgio. L’iniziativa si svolgerà nell’ambito della manifestazione “Il mare d’Inverno”, che si terrà in contemporanea su numerose spiagge italiane.

L’elenco completo degli arenili italiani da pulire domenica prossima si trova sul sito www.fareverde.it.

Associazione ambientalista Fare Verde