Casapound Vallerano: “Raccolta differenziata: ecco i dati degli ultimi anni”

NewTuscia – VALLERANO  – Sorpresi dalla presa di posizione del sindaco nei confronti di Legambiente, vorremmo approfondire la situazione ed avere delucidazioni in merito.

Il primo cittadino afferma che, dati alla mano, il punteggio del 22% riferito alla raccolta differenziata dell’anno 2017, si è trasformato in un abbondante e rosei punteggio del 73% nell’anno 2018.

Ad oggi i dati del catasto ISPRA, l’ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE, sono chiari ed inequivocabili: Vallerano dal 2014 al 2017 ha una bassissima, vergognosa e persistente percentuale negativa sulla raccolta differenziata.

Nello specifico, da una percentuale del 19.33% del 2014, al 19.34% del 2015, al 18.86% del 2016, al 22.18% del 2017, si evince che la situazione non è stata delle migliori e che qualora venissero confermate simili percentuali relative all’anno 2018, sarebbe impensabile sperare nella raccolta differenziata a tariffa puntuale.

“Che il comune abbia in suo possesso i dati relativi al 2018, lo scopriremo tramite accesso agli atti e saremo ben felici di constatare che dopo anni di buio – spiega il capogruppo CasaPound Jacopo Polidori – rasentando la media del 20%, nel 2018 è stata superato il  73%, attestando una presa di coscienza da parte della popolazione ed una sensibilizzazione verso la raccolta differenziata. Le affermazioni del sindaco vanno pertanto dimostrate e non millantate, poiché fino al 2017 il prospetto presentava una situazione drammatica dal punto di vista della raccolta urbana e della quantità espressa in tonnellate. I dati degli anni scorsi sono allarmanti: invece di cullarsi sugli allori, andrebbe fatto un lavoro di controllo, inasprendo le sanzioni e favorendo una campagna di sensibilizzazione” .

 Gruppo Consiliare CasaPound Vallerano

Un pensiero riguardo “Casapound Vallerano: “Raccolta differenziata: ecco i dati degli ultimi anni”

  • 12 Giugno 2019 in 17:14
    Permalink

    I simply want to mention I am just all new to blogging and site-building and actually enjoyed you’re web blog. Very likely I’m want to bookmark your blog post . You absolutely come with very good articles. Kudos for revealing your blog.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *