Un assessore al centro storico e periferie per il rilancio di Civita Castellana

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – La proposta programmatica di Fratelli d’Italia e Forza Italia, in vista delle prossime tornate elettorali, punta ad un netto intervento nelle zone lasciate nel più assoluto degrado dall’attuale amministrazione.

Civita Castellana

“Al di là di dichiarazioni roboanti e che hanno tutto il sapore della campagna elettorale, come la richiesta di un consiglio comunale aperto, la nostra idea è quella di rivoluzionare completamente l’assetto delle deleghe in giunta, revisionandole in toto e creando una figura che sia di collegamento e di riferimento diretto per i residenti di Borghetto, Sassacci, Quartaccio e Centro storico.

Nel corso degli anni queste aree della città, seppur densamente popolate, sono state lasciate completamente abbandonate a se stesse e versano in uno stato di degrado generale che riguarda

verde pubblico, piazze e  giardini dove dovrebbero giocare in sicurezza i bambini.

Pensiamo ad esempio allo sversamento incontrollato di rifiuti a Borghetto dove sarebbe pertanto necessaria l’installazione di impianti di videosorveglianza oppure al mancato allaccio della rete fognaria di Quartaccio.

Avendo un referente sul posto che possa, in primis, ascoltare le problematiche delle persone e capire le loro priorità, potrebbe essere sicuramente un’opportunità di miglioramento da non sottovalutare.

In quest’ottica si inseriscono anche degli incontri con le varie associazioni ambientaliste per un confronto diretto sulle criticità delle varie zone, come pure l’istituzione di comitati di quartiere che possano monitorare in maniera costante le situazioni di disagio per poterle contrastare con un’azione mirata e specifica.

In particolare per quanto riguarda il centro storico occorre sottolineare che si tratta del biglietto da visita di Civita Castellana quindi un’efficace e quanto mai opportuna attività di rivitalizzazione e valorizzazione sarebbe necessaria proprio per un rilancio della città in termini di promozione turistica.

Per questo è nostra intenzione ripristinare i parcheggi in piazza con disco orario di 45 minuti ed avviare un confronto costante e partecipato con i commercianti.”

 

Fratelli d’Italia-Forza Italia

Civita Castellana