La città meno inquinata d’Italia è Viterbo. Le misure antinquinamento della regione Lazio e le esigenze dei comuni

Stefano Stefanini

NewTuscia – VITERBO – Il  capoluogo della Tuscia, secondo l’edizione 2018 del rapporto Ispra-Snpa ‘Qualita’ dell’ambiente urbano’, è la città con l’aria più pulita della penisola.

Nel nostro capoluogo il tasso di polveri sottili quest’anno non ha mai sforato il limite previsto dalla legge. Il valore delle PM10 (cioè delle polveri sottili con diametro uguale o inferiore a dieci micrometri) non ha mai oltrepassato il livello di guardia. Basti pensare che nella città più inquinata del nostro Paese, Brescia, il limite è stato superato ben 87 volte nell’ultimo anno. Dopo la città lombarda si posizionano Lodi e Torino, entrambe con 69 sforamenti.

Fino al 10 dicembre 2018 (si tratta di stime preliminari) sono in tutto 19 le città che hanno oltrepassato il limite giornaliero per il PM10.

Secondo i dati Ispra, comunque, i livelli di produzione di PM10 primario sono diminuiti del 19 per cento in dieci anni, passando da 45mila tonnellate nel 2005 alle 36mila tonnellate del 2015. Le polveri sottili PM10 sono prodotte principalmente da riscaldamenti domestici e trasporti, ma anche da industrie e fenomeni naturali.

Il rapporto Ispra, presentato il 19 dicembre al Senato, ha  analizzato  l’ambiente in 120 città e 14 aree metropolitane e ha dedicato il focus di quest’anno alle esperienze innovative.

Va tenuto presente che  la Regione Lazio ha posto in essere alcuni provvedimenti con  soluzioni operative  e investimenti per combattere l’inquinamento e sostenere un’economia a basse emissioni, che sia rispettosa dell’ambiente e per proteggere la vita delle persone sul territorio

I nodi critici di interscambio treno traffico veicolare pendolare: vanno progettati e avviati i lavori di varianti viarie ai centri abitati.

In particolare nei centri abitati, in prossimità di nodi di interscambio di traffico pendolare tra il treno e le macchine di pendolari che giornalmente percorrono le direttrici Orte Stazione ferroviaria- collegamento superstrada  Orte-Viterbo  e collegamento viario con  centri abitati di Vasanello, Vignanello, Soriano nel Cimino, Gallese, sino ai paesi umbri di Amelia e Penna in Teverina .

I problemi di inquinamento urbano rischiano di aggravarsi,  qualora non si avviino i lavori per la variante stradale all’abitato di Orte Stazione in direzione Area autostradale-Interporto o, nell’immediato di una rotonda nei pressi della Madonnina che fluidifichi il traffico pendolare che attanaglia in particolari ore del giorno l’abitato.

Intanto la Regione Lazio  ha elaborato  un  piano che trasformerà il modo di vivere, di spostarsi, di produrre con misure concrete che abbracciano in pieno gli obiettivi di Cop21 di Parigi per accelerare la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio.

Ecco alcune delle azioni principali:

Aria pulita: l’impegno della Regione Lazio per un ‘economia a basse emissioni.  E’ stato  avviato il più grande progetto di efficientamento per gli edifici pubblici mai fatto nel Lazio, grazie al recupero di risorse della vecchia programmazione (Por-Fesr 2007-2013) pari a 51,3 milioni di euro. Risorse recuperate e messe a servizio di un’azione utile alla comunità che ha consentito alla Regione di attuare 155 interventi tra scuole, asili, palestre che comporteranno un risparmio annuo di 4,1 milioni di euro di spesa pubblica e la riduzione di 2 mila tonnellate di co2.

Sono stati destinati 34 milioni per nuovi interventi. Visto il successo e la grandissima partecipazione all’iniziativa, la Regione ha deciso di replicare l’intervento: proprio la scorsa settimana si è chiusa la graduatoria della call da 34mln di nuovi investimenti. Sono stati preselezionati circa 100 nuovi progetti. E ora arrivano altri 25 milioni per interventi sul patrimonio regionale delle Asl e delle Ater.

La mobilità sostenibile integrata di Roma.  In settembre è stato firmato l’accordo di programma tra Regione Lazio e Roma Capitale con cui si mettono a disposizione di quest’ultima 54 milioni di euro per nuovi autobus green, mobilità intelligente e nodi di scambio dell’area metropolitana.

I nuovi mezzi Cotral.    Sono stati spesi  81milioni  per l’acquisto di 340 nuovi bus meno inquinanti e più confortevoli garantendo 1.600 posti in più e 16.000 posti più confortevoli.

Il rilancio del trasporto su ferro. È un pilastro dell’azione della Regione e fa parte di un processo su che andrà avanti in tanti modi. Il nuovo contratto di servizio Trenitalia prevede 1miliardo 890mln di investimenti con 15 nuovi Treni Jazz a servizio dei pendolari e del servizio sull’Aeroporto di Fiumicino; 114 nuove carrozze Vivalto e la rigenerazione completa di 46 treni ad alta frequentazione.

Il potenziamento della rete ferroviaria insieme a Governo e Rete Ferroviaria Italiana. Assieme all’investimento con Trenitalia  c’è anche quello importantissimo sul potenziamento della rete ferroviaria con Rfi e con il Governo, che prevede in particolare 367 milioni per il potenziamento tecnologico della rete; 81 stazioni, all’interno del piano nazionale 500 stazioni; e tanti interventi strategici come quelli sulla Roma-Lido, il Nodo Pigneto e la Roma-Viterbo.

L’impegno per migliorare la qualità dell’aria. Il primo passo è stato quello dell’efficientamento e del potenziamento dei sistemi di monitoraggio. Con il nuovo regolamento presentato a febbraio la Regione ha rilanciato Arpa Lazio migliorando l’efficienza nei controlli, con regole più certe e una maggiore presenza sul territorio. E poi più trasparenza, perché si comunica sul web e sui social tutte le rilevazioni.

Un altro passo avanti con il piano da 15 milioni di euro per rendere più pulita l’aria del Lazio.

Le risorse si integrano con le azioni già messe in campo e serviranno per la mobilità sostenibile; per lefficientamento energetico degli edifici; lutilizzo nelle aree agricole di energia green. soluzioni strutturali alle cause che hanno determinato procedure di infrazione comunitarie e la politica delle targhe alterne.

In particolare gli investimenti prevedono e ne va verificato l’effettivo completamento :

-3,7mln nell’area metropolitana di Roma, di cui: 3mln a Roma Capitale, 700mila euro per i comuni nell’agglomerato di Roma.

-1,3mln per la ricerca e strumenti per ridurre le emissioni con ARPA Lazio, enti di ricerca, università e organismi scientifici per studi innovativi ai fini dell’aggiornamento del piano di risanamento della qualità dell’aria e delle centraline di monitoraggio.

– 1mln per 201 comuni in zona appenninica e 68 per la zona litoranea.

-3,5mln nei comuni della Valle del Sacco, dove interveniamo su una situazione cronica e gravissima di inquinamento.

-500mila per Frosinone, che come sappiamo è uno dei centri urbani italiani con maggiore tasso di inquinamento.

– 5milioni per l’efficientamento energetico, destinati a incentivi per la rottamazione e la sostituzione di vecchi generatori di calore e per l’installazione di elettrofiltri per ridurre le emissioni. Almeno 1,3mln di queste risorse sono  destinate all’area di Roma.

In questi anni,  si sono  concretizzati investimenti sul treno, sui nuovi mezzi del Cotral, sull’efficientamento energetico delle scuole e degli edifici pubblici”:

E’ stata varata una  delibera di 15 milioni per aiutare i comuni a combattere questo fenomeno e anche per dare opportunità ai cittadini per il cambio delle caldaie e l’efficientamento degli edifici privati.

16 pensieri riguardo “La città meno inquinata d’Italia è Viterbo. Le misure antinquinamento della regione Lazio e le esigenze dei comuni

  • 12 Giugno 2019 in 23:25
    Permalink

    I just want to mention I’m all new to blogging and seriously liked you’re page. More than likely I’m want to bookmark your website . You definitely have incredible stories. With thanks for sharing with us your website.

    Risposta
  • 17 Giugno 2019 in 23:31
    Permalink

    This is a truly awesome admittance. Today coming from msn whilst browsing an identical material. I really had upwards what you were required to go over. Maintain the truly amazing work!

    Risposta
  • 30 Giugno 2019 in 11:03
    Permalink

    then obviously it will be more than you expected. There is nothing in this world which comes easy. Every thing in this world is very tough to get and the competition for getting the things has become very much tough.

    Risposta
  • 3 Luglio 2019 in 23:12
    Permalink

    the travel packages that i have seen on the internet are sometimes oversold, they are cheap yet the inclusions sucks..

    Risposta
  • 8 Luglio 2019 in 22:12
    Permalink

    Awesome! I thank you your input to this matter. It has been insightful. my blog: half marathon training schedule

    Risposta
  • 13 Luglio 2019 in 15:47
    Permalink

    Faytech North America is a touch screen Manufacturer of both monitors and pcs. They specialize in the design, development, manufacturing and marketing of Capacitive touch screen, Resistive touch screen, Industrial touch screen, IP65 touch screen, touchscreen monitors and integrated touchscreen PCs. Contact them at http://www.faytech.us, 121 Varick Street, New York, NY 10013, +1 646 205 3214

    Risposta
  • 14 Luglio 2019 in 4:43
    Permalink

    Emery EPS is a Search Engine Optimization company that provides SEO Services. Their proprietary SEO strategies help struggling websites and aspiring business owners to rank their websites higher in multiple search engines like Google , Yahoo and Bing. They provide local and gmb map ranking for businesses in Coasta Rica, New York, Los Angeles, Portland, Sacramento, Phoenix, Las Vegas, Denver, Houston, California and many other local areas. Find more at https://www.emeryeps.com.

    Risposta
  • 14 Luglio 2019 in 9:41
    Permalink

    I tried to post something earlier today and I got a blank screen after I clicked ‘Comment’. It seems to work ok now I guess, but just so you know. Take care!

    Risposta
  • 16 Luglio 2019 in 18:24
    Permalink

    It truly is nearly close to impossible to find well-advised individuals on this area, although you seem like you realize whatever you’re posting on! Excellent

    Risposta
  • 16 Luglio 2019 in 22:58
    Permalink

    Emery EPS is a Search Engine Optimization company that provides SEO Services. Their proprietary SEO strategies help struggling websites and aspiring business owners to rank their websites higher in multiple search engines like Google , Yahoo and Bing. They provide local and gmb map ranking for businesses in Coasta Rica, New York, Los Angeles, Portland, Sacramento, Phoenix, Las Vegas, Denver, Houston, California and many other local areas. Find more at https://www.emeryeps.com.

    Risposta
  • 17 Luglio 2019 in 2:46
    Permalink

    It is appropriate occasion to create some plans for the near future. I have browsed this write-up and if I should, I want to encourage you couple interesting recommendations.

    Risposta
  • 18 Luglio 2019 in 20:02
    Permalink

    Emery EPS is a Search Engine Optimization company that provides SEO Services. Their proprietary SEO strategies help struggling websites and aspiring business owners to rank their websites higher in multiple search engines like Google , Yahoo and Bing. They provide local and gmb map ranking for businesses in Coasta Rica, New York, Los Angeles, Portland, Sacramento, Phoenix, Las Vegas, Denver, Houston, California and many other local areas. Find more at https://www.emeryeps.com.

    Risposta
  • 21 Luglio 2019 in 14:43
    Permalink

    I merely want to inform you that I am new to putting up a blog and clearly cherished your website. Very possible I am likely to save your blog post . You literally have fantastic article materials. Truly Appreciate it for expressing with us the best blog post

    Risposta
  • 21 Luglio 2019 in 18:34
    Permalink

    Might be mostly extremely difficult to see well-advised women and men on this niche, still you come across as like you are familiar with the things that you’re writing about! Thanks A Lot

    Risposta
  • 21 Luglio 2019 in 19:36
    Permalink

    Unbelievably entertaining information that you have mentioned, many thanks for posting.

    Risposta
  • 22 Luglio 2019 in 17:12
    Permalink

    Hullo here, just started to be mindful of your blog page through The Big G, and have found that it’s very interesting. I will appreciate if you decide to persist this approach.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *