Italia solidale partendo dalla Tuscia

loading...

NewTuscia – Lo scorso fine settimana presso il Consolato Italiano in Rio de Janeiro (Brasile) si è tenuto un incontro molto importante per la comunità italiana e per le Istituzioni rappresentate, nella giornata organizzata dalla delegazione del CONI in Brasile presieduta con tanto entusiasmo e patriottismo dal prof. Vincenzo Apicella.

La presenza del Console generale d’Italia in Rio dott. Paolo Miraglia Del Giudice ha dato il carattere ufficiale alla manifestazione a cui è stata invitata anche la nostra Associazione Liz e i Suoi con Elisabetta Lupetti e Paolo Settimelli che hanno portato un modesto contributo in giocattoli alla raccolta organizzata dall’Ordine di Malta, Gran Priorato di Rio de Janeiro a favore dei bambini meno fortunati, lì rappresentata dal dott. Ronaldo Cavalheiro responsabile della sede Carioca dell’Ordine che ci ha salutato con simpatia.

Naturalmente non sono mancati gli Chef Italiani, Pizzaioli e produttori di pasta fresca come Carmine Marasco, simbolo della nostra cucina in Brasile e la musica, ma suonata da un gruppo di studenti locali che hanno danzato e cantato famose tarantelle. La parte del leone, essendo ospiti del CONI, l’ha fatta lo sport con Gianfranco Coppola di RAI Sport, giocatori di calcio ex di squadre italiane e giovani promesse dei fortissimi team brasiliani.

Insomma tanta amicizia, solidarietà e il cuore che ci distingue anche oltre oceano hanno scaldato il pomeriggio più dei 40 gradi che c’erano fuori dalle finestre.