A Deruta l’albero di natale in ceramica più grande del mondo

loading...

Kateryna Palazzetti

NewTuscia – DERUTA – Dopo l’albero di natale più grande del mondo di Gubbio, l’Umbria si riconferma come la regione dei record, ospitando fino al 6 Gennaio 2019 nel pieno centro della cittadina di Deruta l’albero di natale in ceramica più grande del mondo.

L’albero è stato realizzato con diciannove grandi cilindri ai quali sono state appese 280 palline natalizie create dai “Tornianti di Deruta” e successivamente dipinte a mano dagli “Artisti e Artigiani Ceramisti di Deruta”.

Si tratta di un’opera d’arte unica nel suo genere che ha visto coinvolti nella sua realizzazione 19 trai i migliori ceramisti del paese umbro che della ceramica ha fatto il suo punto di forza: Giulio Gialletti, Claudia Ciotti, Alvaro Binaglia, Massimo Veschini, Patrizio Chiucchiù, Marianna Mercante, Mario Barbetti, Gerardo Rebigini, Giovanni Marinetti, Maioliche Pia, G&P Ceramiche Artistiche, Kujtim Timi Turkeshi, Ceramic Arte, Annalisa Mordenti, Carmen Monotti, Annarita Marmottini, L’antica Deruta, Paolo Preziotti e Daniele Buschi.

Oltre all’albero natalizio in ceramica a Deruta è possibili ammirare delle vere e proprie opere d’arte in settori che incontrano di rado la ceramica: il negozio di chitarre, il Museo regionale della Ceramica (che è anche il più antico d’Italia) e la chiesa della Madonna dei Bagni le cui pareti sono quasi totalmente ricoperte da mattonelle in ceramica decorate a mano e affisse nel corso dei secoli dai fedeli.