Monterosi Fc: arrivano Boldrini, Casimirri ed i portierini Leone e De Maio

loading...

NewTuscia – MONTEROSI – Riceviamo e pubblichiamo. Il Monterosi Fc comunica di aver concluso la sessione invernale di calciomercato con l’inserimento di sei calciatori che andranno a completare l’organico a disposizione di mister Marco Mariotti dopo le partenze di Barbato, Chingari, D’Agapiti Liurni ed Alonzi.
In biancorossi sono arrivati i seguenti calciatori:

Michele Boldrini, attaccante esterno classe 1985 proveniente dalla Reggiana (Reggio Audace). Perugino doc, per lui parla il suo lungo curriculum che l’hanno visto indossare maglie di grande blasone come quelle della Viterbese, Pistoiese, Spezia, Campobasso, L’Aquila, Modena ed appunto Reggiana.

Andrea Casimirri, trequartista classe 1990 proveniente dal Latina calcio. Lo scorso anno è stato quello della sua consacrazione con la realizzazione di ben 16 reti in campionato nelle fila dell’Aprilia. Per lui anche un’esperienza nella Virsliga con lo Spartaks. Gradisca, Valle d’Aosta, Ebolitana e Picerno le altre esperienze fuori regione di una carriera che ha visto Casimirri vestire le maglie San Cesareo, Sora, Marino ed infine Aprilia e Latina.

Lorenzo Leone, portiere classe 2000 proveniente dal Sorrento 1945. Quest’anno ha difeso i pali della porta campana per ben 11 volte.

Luis Arturo De Maio, portiere classe 2000 proveniente dal Castelfidardo. Nato in Germania ha militato nell’under 19 del Perugia calcio.

Matteo e Simone Piano, rispettivamente centrocampista e difensore classe 2000 provenienti dalla Lupa Roma. I due hanno già debuttato con la maglia biancorosso in queste ultime uscite di campionato.

Il direttore sportivo del Monterosi Emiliano Donninelli commenta così la finestra di mercato della società biancorossa: “La società è andata ad operare nei punti dove sapevamo di aver bisogno di rinforzi. Innanzitutto, come nella prima sessione di mercato, ci siamo indirizzati ad integrare il pacchetto dei classe 2000 con i due portieri ed i fratelli Piano. Poi ci serviva maggiore esperienza nella fase offensiva. Insieme alla società abbiamo capito che serviva maggior peso in attacco seppur soddisfatti dei due giovani che hanno affiancato Nohman in questa prima parte di stagione come Sabatini e Gjuci. Proprio per questo motivo Boldrini e Casimirri ci portano maggiore esperienza. Ora non dobbiamo guardare la classifica come non l’abbiamo fatto quando eravamo in vetta. Dobbiamo stare uniti, compatti ed analizzare le forze. La società si è mossa sul mercato proprio perchè ha analizzato quello che mancava. Domenica dopo domenica dobbiamo andare avanti per la nostra strada, senza guardare la classifica che adesso ci vede molto indietro rispetto alle grandi favorite del campionato”.

Monterosi Fc
Alessio Fratini