Scherma paralimpica: terzo posto per la romana Loredana Trigilia nella gara di fioretto femminile Cat. A

NewTuscia – KYOTO – Ancora notizie positive per l’Italia e per la scherma laziale dalle pedane di Kyoto. La seconda giornata di gare della tappa giapponese del circuito di Coppa del Mondo di scherma paralimpica ha visto infatti ben tre azzurri conquistare il podio. Si tratta della veneta Bebe Vio, che ha concluso al secondo posto la gara di fioretto femminile categoria B, del ferrarese Emanuele Lambertini, anche lui secondo nella spada maschile categoria A, e della romana Loredana Trigilia che ha chiuso terzo posto la prova di fioretto femminile categoria A.

Uno splendido podio per Loredana Trigilia, atleta del Club Scherma Roma, appena 24 ore dopo il terzo posto dello sciabolatore Edoardo Giordan. La fiorettista azzurra, che aveva avuto la certezza del podio grazie alla stoccata del 15-14 giunta ai quarti contro l’ucraina Nataliia Morkvych, è stata sconfitta in semifinale col punteggio di 15-7 dalla cinese Jing Rong. Quest’ultima, nel turno delle 16, aveva eliminato per 15-14 l’altra azzurra, Andreea Mogos.

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA – FIORETTO FEMMINILE – Cat. A – Kyoto, 14 dicembre 2018

Finale

Krajnyak (Hun) b. Rong Jing (Chn) 15-10

Semifinali

Krajnyak (Hun) b. Hajmasi (Hun) 15-6

Rong Jing (Chn) b. Trigilia (ITA) 15-7

Quarti

Hajmasi (Hun) b. Yu Chui Yee (Hkg) 15-6

Krajnak (Hun) b. Maya (Rus) 15-8

Trigilia (ITA) b. Morkvych (Ukr) 15-14

Rong (Chn) b. Sycheva (Rus) 15-11

Tabellone delle 16

Trigilia (ITA) b. Lao (Mac) 15-2

Rong Jing (Chn) b. Mogos (ITA) 15-14

Tabellone delle 32

Trigilia (ITA) b. Lam Ka Man (Hkg) 15-7

Mogos (ITA) b. Collis-McCann (Gbr) 15-6

 

Classifica (33): 1. Krajnyak (Hun), 2. Rong Jing (Chn), 3. Hajmasi (Hun), 3. Trigilia (ITA), 5. Sycheva (Rus), 6. Morkvych (Ukr), 7. Maya (Rus), 8. Yu Chui Yee (Hkg).

  1. Mogos (ITA).

 Federazione Italiana Scherma