Due arresti per spaccio a Viterbo

loading...

NewTuscia – VITERBO – Trovati con un ingente quantitativo di  droga,  sono stato tratti in arresto dagli uomini della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Viterbo. L’episodio si è verificato lo scorso fine settimana quando, nell’ambito di mirati servizi di P.G. volti a contrastare il fenomeno del traffico di  sostanze stupefacenti, la Squadra Mobile della Questura ha realizzato un’attività di polizia che ha interessato due ragazzi appena ventenni, incensurati ed insospettabili.

In particolare, durante uno specifico servizio di osservazione, i poliziotti della Sezione Antidroga della Mobile controllavano i due a bordo della loro autovettura, rinvenendo 5 gr. di cocaina, 20 gr. di hashish e 3 gr. di marijuana.

I ragazzi venivano condotti in Questura e tratti un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nell’ambito dell’attività è stato denunciato  un terzo giovane ragazzo, anche lui poco più che ventenne, che metteva a disposizione il proprio garage per effettuare le operazioni di taglio e confezionamento della droga, all’interno del quale è stato rinvenuto del medicinale per il taglio, un bilancino di precisione e dei ritagli di busta con modalità adoperate per il confezionamento della sostanza stupefacente.

Permane altissima l’attenzione degli investigatori della Squadra Mobile volta a stroncare  il fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanza stupefacente tra i giovani viterbesi.