Puntata di Linea Verde sui Monti Cimini

NewTuscia – VITERBO – Il viaggio di Linea Verde, la trasmissione in onda su  RaiUno, alle ore 12.20, domenica 9 dicembre  fa tappa nel territorio intorno al Lago di Vico nella cornice dei Monti Cimini in provincia di Viterbo.

I due conduttori, Federico Quaranta e Daniela Ferolla,  insieme a Peppone Calabrese porteranno i telespettatori  in un magico viaggio partendo e arrivando a Sutri, antichissima città di confine fra Etruschi e Romani, compiendo un vero e proprio giro intorno al lago di origine vulcanica.

Partendo proprio da Sutri, con la sua splendida zona archeologica, caratterizzata dall’anfiteatro romano e dalla necropoli, il percorso prevede poi una tappa a Vetralla per la raccolta delle olive e la preparazione dell’olio nuovo. Segue una sosta sulle sponde del lago per conoscerne caratteristiche geografiche ed ambientali e una finestra sull’antica coltura della canapa a Canepina. Non poteva mancare una visita al magnifico Palazzo Farnese di Caprarola prima di fare ritorno a Sutri,  già pronta per le feste natalizie con il suo storico presepe vivente.

Non manca un importante  sguardo al passato per raccontare la storia della rete idrica pensata fin dai tempi dei Romani per dare impulso all’economia, e poi vere innovazioni in campo agricolo: pascoli razionali strappati alla monocoltura della nocciola, un progetto di allevamento di chiocciole e conosceremo le abitudini degli ultimi pastori rimasti in riva al lago. La puntata è stata realizzata dal regista Luciano Sabatini, dalla collaboratrice ai testi Chiara Cassarà e dagli autori Giuseppe Bosin e Paola Pucciatti.

11 pensieri riguardo “Puntata di Linea Verde sui Monti Cimini

  • 25 Giugno 2019 in 6:45
    Permalink

    I enjoy what you guys tend to be up too. This sort of clever work and coverage!

    Keep up the good works guys I’ve incorporated you guys to my personal blogroll.

    Risposta
  • 9 Luglio 2019 in 17:26
    Permalink

    Howdy great website! Does running a blog such as this require a lot of work?
    I have very little expertise in programming however I had been hoping
    to start my own blog in the near future. Anyway, if you have any suggestions or tips for new blog owners please share.
    I understand this is off subject however I
    simply wanted to ask. Thanks a lot!

    Risposta
  • 12 Luglio 2019 in 15:34
    Permalink

    If you are going for finest contents like I do, only visit
    this web page daily as it gives quality contents, thanks

    Risposta
  • 13 Luglio 2019 in 2:44
    Permalink

    What’s Going down i am new to this, I stumbled upon this I
    have found It absolutely useful and it has helped me out loads.
    I hope to give a contribution & help different users like its aided me.
    Good job.

    Risposta
  • 13 Luglio 2019 in 7:32
    Permalink

    Hi there! I’m at work browsing your blog from my new apple iphone!
    Just wanted to say I love reading your blog and look forward to all your
    posts! Carry on the outstanding work!

    Risposta
  • 15 Luglio 2019 in 21:46
    Permalink

    Oh my goodness! Incredible article dude! Thanks, However I am encountering issues
    with your RSS. I don’t understand why I cannot subscribe to it.
    Is there anyone else having identical RSS issues? Anybody who knows the answer will you kindly respond?

    Thanks!!

    Risposta
  • 16 Luglio 2019 in 20:57
    Permalink

    I’m not that much of a online reader to be honest but your blogs really
    nice, keep it up! I’ll go ahead and bookmark your
    site to come back later on. Cheers

    Risposta
  • 18 Luglio 2019 in 12:31
    Permalink

    We are a group of volunteers and opening a new scheme in our community.
    Your site provided us with valuable information to work on. You’ve done a formidable job and our entire
    community will be thankful to you.

    Risposta
  • 18 Luglio 2019 in 15:46
    Permalink

    I have read so many articles or reviews concerning the
    blogger lovers except this paragraph is really a nice piece of writing, keep it up.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *