La Viterbese-Castrense risorge con una doppietta di Pacilli e le reti di Bismark e Vandeputte

Maurizio Fiorani

NewTuscia- VITERBO- La Viterbese conquista la prima vittoria in campionato grazie alla doppietta di Pacilli ed alle reti di Bismark e Vandeputte. Finalmente i gialloblù sono apparsi più concreti e compatti. Domenica prossima la squadra di Mr.Sottili riposerà, sperando di poter recuperare gli attaccanti Saraniti e Polidori.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:

VITERBESE-CASTRENSE:Forte, De Giorgi, Atanasov, Cenciarelli, Bismark, Palermo, Vandeputte, Baldassin, Pacilli, Sini, De Vito
A disposizione di Mr. Stefano Sottili: Micheli, Schaeper ,Rinaldi, Perri, Melilllo, Messina, Otranto, Artioli, Molinaro, Roberti

BISCEGLIE: Crispino, Calandra,Raucci, Onescu, De Sena, Starita, Maestrelli, Longo, Risolo, Scalzone, Giacomarro,
A disposizione di Mr.Ciro Ginestra: Addario, Bottalico, Maccarone, Toskic,  Camporeale, Beghadi, Antonicelli, Messina

Arbitro: Signor Marco Ricci di Firenze
Assistenti: Signori Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto e Tiziana Trasciatti di Foligno

Note: giornata soleggiata temperatura mite e terreno in buone condizioni spettatori presenti 800 circa


CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Al 9° prima conclusione in porta da parte della Viterbese con De Giorgi che da 25 metri con un tiro forte ma centrale che impegna il portiere del Bisceglie Crispino che para in presa il pallone accartocciandosi.
Al 12° occasione per i gialloblù per passare in vantaggio: Pacilli, che si era involato sulla fascia destra, serve un pallone filtrante per Vandeputte che, da pochi metri, tira debolmente e centralmente, il portiere Crispino del Bisceglie para senza difficoltà.
Al 14° viene strattonato in area ospite Vandeputte, il belga cade dopo una vistosa trattenuta da parte di un difensore pugliese, l’arbitro lascia correre tra le proteste dei gialloblù.
Al 15° la Viterbese passa in vantaggio con un’azione di rimessa: Vandeputte si invola sulla trequarti sinistra ospite e serve Pacilli che entra in area e, con un un bel diagonale, batte il portiere Crispino in uscita mettendo il pallone all’angolo destro della porta pugliese.
Al 19° Viterbese vicina al 2-0 con Bismark che prova la conclusione dal limite: il portiere ospite respinge corto il pallone, sulla ribattuta si avventa Baldassin, il suo tiro viene respinto nuovamente in corner dal portiere Crispino del Bisceglie.
Al 20° viene ammonito Pacilli della Viterbese per un fallo tattico a centrocampo su una ripartenza ospite.
Al 23° primo cambio nella Viterbese, esce De Giorgi per un infortunio muscolare, al suo posto entra Messina.
Al 32° la Viterbese si porta sul 2-0 con Bismark che, servito in area ospite da un cross basso sulla fascia destra di Vandeputte, mette in rete con un grande diagonale che non lascia scampo al portiere del Bisceglie Crispino.
L’arbitro concede tre minuti di recupero, la prima frazione di gioco termina con la Viterbese in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Pacilli e Bismark.


CRONACA DEL SECONDO TEMPO

I gialloblù in avvio di ripresa controllano le folate degli ospiti e ripartono in contropiede.
All’8° cambio nel Bisceglie, esce Raucci ed al suo posto entra Toskic.
Al 10° la Viterbese si porta sul 3-0: viene concessa dal direttore di gara una punizione per fallo dal limite su Baldassin, viene ammonito Longo del Bisceglie. Della battuta della punizione si incarica Pacilli che, dal vertice destro dell’area, mette in rete all’angolo alto sinistro della porta pugliese con il portiere Crispino invano proteso in tuffo.
Al 13° esce per infortunio De Vito ed al suo posto Mr. Sottili fa entrare Rinaldi.
Al 16° contropiede della Viterbese con Bismark che, però, si allunga il pallone che è facile preda del portiere ospite.
Al 20° viene ammonito Sini della Viterbese per gioco falloso.
Al 25° sostituzione nell fila del Bisceglie, esce Maestrelli edal suo posto entra Messina.
Al 28° cambio nel Bisceglie, esce Starita per Bottalico.
Al 29° tiro di Longo del Bisceglie parato dal portiere Forte della Viterbese.
Al 31° rigore per la Viterbese: Pacilli era avanzato in contropiede servendo Vandeputte che, in area, viene steso in area. L’arbitro
concede il rigore che viene realizzato dallo stesso Vandeputte.
Al 33° doppio cambio nella Viterbese, escono Pacilli e Bismark ed al loro posto entrano Artioli e Molinaro.
Al 42° tiro di Giacomarro del Bisceglie deviato in corner dal portiere Forte.

La partita dopo tre minuti di recupero finisce 4-0 per la Viterbese.

CLASSIFICA
JUVE STABIA 32 ( 1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE)
RENDE 27
TRAPANI 26
CATANZARO 24
CATANIA 24
CASERTANA 21
VIBONESE 21
POTENZA 20
MONOPOLI 18 ( 1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE )
SICULA LEONZIO 18
CAVESE 14
REGGINA 14
FRANCAVILLA 13
SIRACUSA 12
BISCEGLIE 11
RIETI 10
VITERBESE-CASTRENSE 5
PAGANESE 4
MATERA 3 ( 8 PUNTI DI PENALIZZAZIONE)

PROSSIMO TURNO
TRAPANI-JUVE STABIA
CAVESE-POTENZA
RIETI-PAGANESE
BISCEGLIE-CATANIA
CASERTANA-MONOPOLI
MATERA-RENDE
VIBONESE-SIRACUSA
FRANCAVILLA-CATANZARO
SICULA LEONZIO-REGGINA
RIPOSERA’ LA VITERBESE-CASTRENSE 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *