Il punto sulla tredicesima giornata del campionato di Eccellenza

pallone da calcio

NewTuscia – Turno di campionato poco fortunato per le compagini viterbesi, infatti nelle due trasferte in cui erano impegnate il Montalto ed il Ronciglione United solamente i tirrenici hanno strappato un buon pari, mentre i Cimini sono stati travolti, ma ecco il quadro completo della situazione.

Allunga a più quattro sulle inseguitrici la capolista Astrea (28 punti) vittoriosa 3-0 sul terreno dell’ Almas roma (12) e quindi approfitta appieno della sconfitta del Real Monterotondo Scalo.

Ora in seconda posizione troviamo tre compagini appaiate a quota 24 punti, sono la Eretum Monterotondo scalo (24) che travolge il città di palombara (11).  Apre le marcature Razzini,  in seguito arrotondano il punteggio Bornivelli, Mereu e Tiscione. La formazione di Solimina si conferma in un momento magico conquistando nelle ultime sette gare 19 punti sui 21 disponibili.

Prova di forza della valle del tTvere (24) che fra le mura amiche travolge 3-0 il Real Monterotondo scalo (24), nel big match della giornata e lo raggiunge in seconda posizione di classifica. In rete Gomez, raddoppia Jammeh, Danieli calava il tris al novantesimo.

Crisi profonda per il Ronciglione United (11) sconfitto pesantemente 4-0 sul tereno della t. Nuova Florida 2005 (23). Per la squadra di Oroni si tratta del sesto ko consecutivo, e da ieri è anche la seconda peggior difesa con 28 reti subite, tredici nelle ultime tre partite, ma quello che più preoccupa è la classifica.

Buon pareggio invece è certamente quello ottenuto dal Montalto (20) impegnato sul difficile campo della s.p. Genzano (21) 0-0 il finale, e buon punto per mister Salipante, dopo sei vittorie e 3 ko nelle ultime nove gare.

Il b. Casal Barriera (14) supera 2-1 il Montespaccato (20).

Cade nettamente 3-0 tra le mura amiche il Villalaba Ocras moca (11) opposto ad un’ ottima Unipomezia (19).

Pareggio pirotecnico quello tra Civitavecchia (8) e Cynthia (16) 3-3 il finale, neroazzurri sempre fanalino di coda del raggruppamento, ma con questo pari interrompono la serie di sette ko consecutivi. Per i civitavvecchiesi tripletta di Manuel Vittorini.

Infine l’Ateltico Vescovio (12) si sbarazza 3-1 del Campis Eur (14).