La Viterbese la beffa è nel finale al Rocchi con il Trapani finisce 2-2, l’ex Evacuo guasta la festa

Maurizio Fiorani

NewTuscia-VITERBO-La Viterbese gioca bene il primo tempo chiudendo il primo tempo in vantaggio per 2-0 grazie ad una doppietta di Polidori, poi nella ripresa il Trapani con l’ingresso di Evacuo ex di turno riesce ad acciuffare il pareggio, rovinando la festa alla Viterbese che ora  rimane mestamente all’ultimo posto in classifica a soli due punti in classifica ora si fa dura.

Passiamo alle formazioni delle squadre

 

VITERBESE-CASTRENSE: Forte, De Giorgi, Atanasov, Cenciarelli, Vandeputte, Baldassin, Polidori, Pacilli, Sini, De Vito, Damiani.

A disposizione di Mr. Stefano Sottili;Micheli, Schaeper, Rinaldi, Perri, Bismark, Palermo, Milillo, Messina, Otranto,
Molinaro, Roberti.

TRAPANI; Dini, Pagliarulo, Taugoudeau, Costa Ferreira, Nzola, Mule’, Scrugli, Corapi, Tulli, Golfo, Girasole.
A dispossizione di Mr. Vincenzo Vitaliano; Ingrassia, Kucich, Da Silva, Scogmillo, Aloi, Evacuo, Dambros,Garufo, Toscano.

Arbitro: Signor Daniel Amabile di Vicenza
Assistenti: Giuliano Perella di Battipaglia (Sa) e Giuseppe Mansi di Nocera Inferiore (Sa)

Note: giornata uggiosa temperatura mite terreno in buone condizioni, spettatori 1500 circa con rappresentanza ospite. in curva Sud.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Viterbese molo grintosa a centrocampo, che effettua un pressing sui portatori di palla del Trapani.
Al 6° Viterbese in vantaggio con Polidori, che servito da Baldassin, che ha fatto un cross dal lato sinistro dell’area siciliana mette al centro area un cross, che Polidori di testa mette in rete all’angolo alto destro della porta difesa dal portiere Dini, tra il tripudio dei tifosi gialloblù presenti  in tribuna.
Al 14° calci d’angolo per gli ospiti senza esito, la difesa gialloblù fa buona guardia ed allontana la minaccia.
Al 15° nuovo calcio d’angolo per i siciliani, la difesa libera,i gialloblù partono in contropiede con Baldassin, che serve in profondità Pacilli, che entrato in area conclude in porta mandando alto sopra la traversa della porta del Trapani, fallendo una buona occasione da rete per la Viterbese.
Al 19° il Trapani si fa vivo con una conclusione dalla lunga distanza di Tougordeau, che va alto sopra la traversa.
Al 20° tiro di Tulli dal limite dell’area di rigore della Viterbese centrale parato dal portiere gialloblù Forte.
Al 24° fallo su Pacilli della Viterbese a centrocampo, che era partito in contropiede, ma viene atterrato con una violenta spallata da Mulè, che viene ammonito dal direttore di gara.
Al 29° calcio d’angolo per la Viterbese, conquistato da Vandeputte senza esito la difesa granata del Trapani libera.
Al 31° viene ammonito De Vito della Viterbese per un fallo tattico a centrocampo.
Al 33° corner per gli ospiti ancora una volta senza esito, la retroguardia della Viterbese riesce ad anticipare gli attaccanti del  Trapani ed allontana la minaccia.
Al 34° tiro dalla distanza di Tougordeau del Trapani fuori di poco.
Al 35°azione di rimessa della Viterbese con Baldassin che si invola sulla trequarti ospite e serve un assist in area Polidori appostato in area da buona posizione calcia fuori.
Al 39° il portiere della Viterbese Forte anticipa in uscita gli attaccanti ospiti lanciati in contropiede da un lungo rinvio proveniente dalle retrovie.
Al 41° la Viterbese raddoppia con Polidori, che servito da un preciso assist di Vandeputte da pochi passi mette in rete in beata solitudine con il portiere Dini, che nella circostanza nulla può, tripudio dei tifosi gialloblù assiepati negli spalti.
La prima frazione di gioco è terminata dopo tre minuti di recupero con la Viterbese.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
Doppio cambio nel Trapani;  escono Scrugli e Tulli al loro posto entra in campo Toscano e Da Silva.
Al 3° della ripresa Viterbese vicina al 3- o, Pacilli dal limite serve Cenciarelli che dal vertice dell’area sinistro con un grande diagonale, che sfiora il palo sinistro della porta difesa dal portiere del Trapani Dini.
Al 4° altra sostituzione questa volta nelle fila della Viterbese; esce Polidori un attaccante al suo posto entra Roberti una punta.
Al 7° occasione per il Trapani per accorciare le distanze con Golfo che servito da un preciso cross dalla fascia sinistra anticipa di testa i difensori centrali della Viterbese, colpisce di testa, ma il portiere Forte in modo provvidenziale respinge poi la difesa perfeziona il disimpegno difensivo.
All’11°calcio d’angolo per la Viterbese,dalla bandierina batte Cenciarelli, che scodella in area nell’area siciliana affollatissima, dove interviene di piede Roberti che manda alto sopra la traversa.
Il Trapani si riversa nella metà campo della Viterbese schiacciando i gialloblù, ma senza creare pericoli.
Al 17° cross basso di Cenciarelli dal vertice in area per servire Roberti, che calcia debolmente contratto da un difensore del Trapani e la palla giunge sulle mani del portiere Dini.
Al 21° viene ammonito Costa del Trapani per un fallo su Vandeputte.
Al 23° doppio cambio nel Trapani; escono Nzola  e Girasole al loro posto entrano in campo Evacuo (ex di turno) ed Aloi.
Al 26° Doppia sostituzione effettuata da Mr.Sottili della Viterbese; escono Vandeputte e Pacilli al loro posto entrano Messina e Palermo.
Al 27° parata del portiere Forte della Viterbese su colpo di testa ravvicinato in mischia, la difesa gialloblù tira un sospiro di sollievo.
Al 29° parata in presa del portiere Forte su traversone dalla fascia sinistra.
Al 32° il Trapani in mischia accorcia le distanze con l’ex Evacuo, che irrompe in area di rigore della Viterbese e con un gran tiro mette il pallone sotto la traversa con il portiere della Viterbese Forte incolpevole nella circostanza.
Il Trapani galvanizzato dalla rete di Evacuo si riversa in attacco.
Al 36° pericolo per la porta della Viterbese Golfo servito in profondità in area gialloblù, entra in area e tira in diagonale miracolo del portiere Forte che para in due tempi.
Al 38° cambio nella Viterbese; esce Cenciarelli al posto entra Perri.
Al 40° il Trapani si porta sul pareggio con Evacuo che con grande opportunismo sfrutta una palla vacante in area e mette in rete di testa da pochi passi.
La partita finisce 2-2 la Viterbese mastica ancora amaro l’appuntamento con la prima vittoria è ancora rimandato.

RISULTATI DELLA 13° GIORNATA
VITERBESE-CASTRENSE-TRAPANI 2-2
REGGINA-RIETI 3-2
CATANZARO-CAVESE 1-1
JUVE STABIA-BISCEGLIE 2-0
MONOPOLI-MATERA 1-0
PAGANESE-VIBONESE 1-1
POTENZA-FRANCAVILLA 3-1
RENDE-CASERTANA 0-1
SIRACUSA-SICULA LEONZIO 0-0
                                                                             HA RIPOSATO IL CATANIA

CLASSIFICA AGGIORNATA
JUVE STABIA 32
RENDE 27
TRAPANI 26
CATANIA 24
CATANZARO 24
VIBONESE 21
CASERTANA 21
POTENZA 20
MONOPOLI 18 ( 1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE)
SICULA LEONZIO 18
CAVESE  14
REGGINA 14
FRANCAVILLA 13
SIRACUSA 12
BISCEGLIE 11
RIETI 10
PAGANESE 4
MATERA 3 ( 8 PUNTI DI PENALIZZAZIONE)
VITERBESE-CASTRENSE 2

MERCOLEDI RECUPERO
VITERBESE-CASTRENSE-BISCEGLIE ORE 14,30 ALLO STADIO ENRICO ROCCHI

PROSSIMO TURNO
TRAPANI-JUVE STABIA
CAVESE-POTENZA
RIETI-PAGANESE
BISCEGLIE-CATANIA
CASERTANA-MONOPOLI
MATERA-RENDE
VIBONESE-SIRACUSA
FRANCAVILLA-CATANZARO
SICULA LEONZIO-REGGINA
RIPOSERA’ LA VITERBESE-CASTRENSE