Le squadre dell’Asp Civitavecchia nell’8° giornata

NewTuscia – CIVITAVECCHIA – SERIE C FEMMINILE. Torna al Palasport, ma questa volta insolitamente di domenica, la Margutta Asp, impegnata nell’ottava giornata del campionato di serie C femminile. Iengo e compagne ospiteranno alle 18 nell’impianto di via Barbaranelli la Roma 86 in un match sulla carta più che agevole. Le avversarie di domenica sera occupano infatti il penultimo posto in classifica con soli 5 punti all’attivo. Ma le difficoltà maggiori per le rossoblu vengono dalla assenze. Non ci saranno infatti Scisciani, per cui l’allenatore Alessio Pignatelli dovrà trovare la soluzione nel ruolo di opposto, e Brighenti, che sarà rimpiazzata da Paolini, alla sua prima convocazione stagionale. “Queste due assenze – spiega Pignatelli – mettono un po’ di pepe a questa partita. Scendiamo in campo per fare risultato pieno e dobbiamo riuscirsi, anche perché tutte le sostitute sono all’altezza della situazione. Da opposto potrebbe giocare Sorrentino, oppure Iengo. Deciderò a ridosso della gara, o addirittura ci adatteremo a match in corso. Convocata Paolini, che aveva dato disponibilità per i casi di emergenza”.

Continua la lotta a distanza per il primato tra la Margutta Asp e la Virtus Latina, al momento appaiate in classiifca a quota 19. Le pontine saranno impegnate in casa contro l’insidioso Volley Friends.

SERIE C MASCHILE

Sarà una trasferta ancora una volta complicata quella che attende la Sartorelli Asp nell’ottava giornata del campionato di serie C maschile. Dopo quella di due settimane fa in casa della capolista Zagarolo, domani alle 18 i rossoblu saranno impegnati sul campo della Maglianese, formazione che occupa il sesto posto a quattro punti dalla vetta. Una partita difficile, che i civitavecchiesi affronteranno però al gran completo. Rispetto alla passata stagione rientrerà in gruppo Brunelli, che aveva saltato la gara della settimana scorsa, vinta contro il Volley Fiumicino, per motivi di lavoro. “Ci aspetta una partita difficile – ammette l’allenatore Alessandro Sansolini – ma noi vogliamo dire la nostra e proseguire il momento positivo. Siamo al completo per cui avrò addirittura dubbi legati all’abbondanza, che scioglierò a ridosso della gara. Domenica scorsa abbiamo giocato una buona pallavolo, sotto quel punto di vista mi aspetto delle conferme”.