Diocesi Civita Castellana: Ritiro d’Avvento il 2 Dicembre

loading...

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – DIOCESI DI CIVITA CASTELLANA presso il  Monastero S. Scolastica a Civitella S. Paolo il Ritiro D’Avvento: Domenica 2 dicembre 2018

Sul tema: “Aver cura del tempo: vivere l’oggi e preparare il futuro” di Luciano Manicardi, priore di Bose

Ore 10.00   prima Meditazione
Ore 11.30   Eucaristia
Ore 13.00   pranzo
Ore 15.00   seconda Meditazione
Ore 17.00   preghiera della sera

Nella campagna romana, ai piedi del Soratte, a tre chilometri a Civitella san Paolo, una comunità di monache dal 9 aprile del 1934 canta giorno e notte le lodi di Dio, vive nel silenzio, nella concordia, nella pace.

Il Monastero, voluto dal Beato Cardinale Schuster, fondato con l’aiuto del Monastero di Dourgne in Francia, appartiene alla Congregazione sublacense e dipende dal vescovo di Civita Castellana.

Norma di vita della comunità è la Regola che San Benedetto scrisse nel VI secolo e che ancora oggi, guida nella ricerca di Dio migliaia di monaci e di monache in tutti i continenti della terra.

Dopo una lunga storia di reciproca amicizia con la Comunità di Bose e con il suo Priore, fr. Enzo Bianchi, dopo una serie di visite scambiate fra le due Comunità, dopo tanta riflessione e molta preghiera e ricerche e consultazioni, sono arrivate alla decisione conclusiva: dal 4 ottobre 2013 un piccolo gruppo di Sorelle di Bose vive insieme con loro, condividendo la vita comune, la preghiera liturgica, la mensa, il lavoro.

Nella volontà di rimanere fedeli all’essenziale della vita monastica, le due comunità, che mantengono ciascuna la propria autonomia, tentano un cammino di condivisione e di collaborazione tra un nuovo monachesimo e l’antica tradizione benedettina.

Per informazioni – E-mail: civitella@monasterodibose.it
Via Civitellese per Nazzano, 11 – 00060 Civitella S. Paolo (RM)
Tel. 0765/335114 (orari: 9.00-12.00; 15.30-18.00; 19.30-20.30)
Le prenotazioni si accettano telefonicamente.