De Angelis – Orsomando interrogano sull’area ludica e verde pubblico parco giochi di largo Giordano

NewTuscia – CERVETERI  – Riceviamo e pubblichiamo. Tutti sanno che in località Valcanneto è presente un area ludica e a verde pubblico sita in largo Giordano usualmente denominata “Parco giochi di Largo Giordano” e che , detta area, è stata oggetto a più riprese di lavori di riqualificazione, con interventi complessivi pari a circa 82.000 euro come, chi risiede o frequenta Valcanneto, è a conoscenza che al termine dei lavori sembra sia stato delegato, secondo noi informalmente visto non abbiamo trovato riscontri di atti e/o convezioni e/o deliberazioni in merito, il Comitato di Zona Valcanneto Poggio Aurelio e sino a qui nulla di strano salvo alcune nostre spontanee perplessità e riflessioni nonché probabili rilievi tecnici sull’iter di assegnazione del servizio e forse di presunta opportunità politica.

Riteniamo però alquanto anomalo che ci pervengano, da parte di alcuni cittadini residenti e non, segnalazioni di importanti criticità e probabile utilizzo improprio del bene pubblico difatti ci è stato riferito che sono state avanzate richieste con relativi presunti pagamenti per l’utilizzo dell’area pubblica in questione “Parco giochi di Largo Giordano” per l’utilizzo quale sito per feste di bambini  da parte di una persona, ancora non identificata, di sesso maschile e cheper quanto ci è stato ulteriormente evidenziato, la persona in questione sembra si comporti da legittimo affidatario comunale che la stessa, speriamo vivamente di no, sembra far parte del CDZ Comitato di Zona di Valcanneto dal quale, naturalmente, attendiamo pronta smentita e presa di distanza in merito. Noi, sinceramente, non sappiamo a chi sono state consegnate  “realmente” le chiavi del parco, se vi è stata una relazione di agibilità del parco stesso, se l’area ha i crismi per essere utilizzata per feste private o no, se vi sia un pagamento per tali feste o no, se è stata predisposta un’idonea polizza assicurativa, se l’assegnazione gestionale è avvenuta tramite avviso pubblico e quant’altro ed è per questo, proprio perché anche qui Noi vogliamo vederci chiaro, che il 07 novembre abbiamo presentato un ‘interrogazione a risposta scritta al Sindaco e all’Assessore competente  chiedendo 1 ) se il Comune di Cerveteri ha dato l’affidamento dell’area Parco giochi di Largo Giordano  Valcanneto con quale atto e a chi ?   2)  Se i proventi di un eventuale affidamento sono iscritti in bilancio e in quale capitolo specifico ?  3) Se corrisponde al vero che vengono richieste alle famiglie somme per l’affitto del Parco da adibire a feste per bambini, compleanni, etc. e se queste somme sono introitate dal Comune o da altri soggetti e a quale titolo?    4) Se corrisponde al vero che la persona che si presume richieda queste le somme citate sia o faccia parte del Comitato di Zona di Valcanneto.   Attendiamo fiduciosi chiare ed esaustive risposte in merito con atti alla mano, sperando in tempi di attesa non “biblici”, certi che probabilmente ci attende un ulteriore battaglia ma Noi non MOLLIAMO !

 

Aldo De Angelis 

Consigliere Comunale

Salvatore Orsomando

Consigliere Comunale F.I.

Capogruppo Legalità e Trasparenza