Viterbese: arriva la Sicula Leonzio. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida

di VALENTINO CESARINI

VITERBO – La Viterbese, dopo il passo falso nel derby contro il Rieti, torna in campo stasera al Rocchi (inizio 20.30), ricevendo la Sicula Leonzio nel recupero della prima giornata.

L’AVVERSARIO: La Sicula Leonzio si trova nella città di Lentini (provincia di Siracusa) ed è stata fondata nel 1909. I colori sociali sono il bianco e il nero, mentre il logo della squadra è il leone, simbolo della città. La Sicula nel 1993-1994 ha disputato il campionato di Serie C1, massimo traguardo del club. In classifica, la Sicula ha 14 punti ottenuti grazie a 4 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. E’ una squadra quadrata: segna poco (solo 7 reti), ma subisce altrettanto poco (sei reti, di cui 3 nella gara di Trapani). Lontano dall’Angelino Nobile, la Sicula ha collezionato 1 vittoria contro la Paganese (1-0), 2 pareggi con Cavese e Bisceglie (entrambi finiti senza reti) ed altrettante sconfitte (Trapani e Vibonese). Nella stagione attuale, la Sicula ha giocato anche due gare esterne in Coppa Italia (una di quella maggiore, una di quella di C), venendo eliminata da Siena e Siracusa. Il leader della squadra è l’attaccante Francesco Ripa, autore di due reti stagionali come i compagni Rossetti e D’Angelo. L’altra rete della Sicula è stata siglata dall’argentino Juanito Gomez. L’allenatore è Paolo Bianco, che utilizza il modulo ad albero di natale, ovvero il 4-3-2-1. Non sarà della trasferta il difensore Laezza fermato dal giudice sportivo.

L’ ARBITRO: A dirigere il match del Rocchi sarà il comasco Andrea Colombo, classe 1990. Il fischietto di Como sarà coadiuvato dal duo Di Giacinto-Micaroni. Per Colombo si tratterà della quindicesima gara in Serie C. Con la Viterbese c’è un solo precedente e risale al 30 agosto 2017: i gialloblu espugnarono con un netto 3 a 0 (reti di Vandeputte, Bismark e Tortori) il campo dell’Arzachena nel girone di Coppa Italia. Con la Sicula sono due i precedenti e bianconeri sono usciti in entrambi i match con i tre punti. Nell’aprile 2017 in Serie D la Sicula vinse sul campo dell’Igea Virtus, mentre la scorsa stagione arrivarono i tre punti contro il Bisceglie in Serie C.

I PRECEDENTI: Fra le due squadre non risultato incontri ufficiali. Quello di stasera sarà il primo match fra Viterbese e Sicula Leonzio.