Politica, Smeriglio: rifondare l’Europa, riscrivere la sinistra. Una riflessione su Huffington Post

Massimiliano Smeriglio

NewTuscia – ROMA – “Serve il coraggio di mettersi a disposizione di una lista transnazionale cosi come descritta dal manifesto degli intellettuali coordinati da Massimo Cacciari e Giacomo Marramao. Una lista aperta per la nuova Europa, capace di dare spazio alle nuove forme della rappresentanza sociale, civile, delle comunità locali, di generi e generazioni. Una lista europeista che sia già il campo largo nella sua capacità di includere culture plurali e diversità.” Così Massimiliano Smeriglio, Vicepresidente della Regione Lazio, affronta in modo esplicito il tema delle prossime elezioni europee, in una lunga riflessione pubblicata sull’Huffingtonpost.

L’autore sviluppa un ragionamento articolato sulla crisi profonda che attraversa il mondo occidentale, passando dall’elezione di Bolsonaro in Brasile, attraverso Trump, la Brexit, il consolidamento della post democrazia in Russia e in Turchia, i fatti politici che riguardano i governi di estrema destra di Polonia, Ungheria, Austria, e il governo nazional populista in Italia. “L’obiettivo è ragionare intorno allo stato di salute, ma soprattutto sulle prospettive, della democrazia, dell’Europa e della Sinistra. Un articolo di riflessione e di proposta politica che guarda all’oggi e al domani.

(Il testo è consultabile qui: https://www.huffingtonpost.it/massimiliano-smeriglio/rifondare-l-europa-riscrivere-la-sinistra_a_23578537/?ncid=NEWSSTAND0011)