“Ioleggoperche’” dal 20 al 28 ottobre con tante iniziative… in libreria Il Gorilla e l’Alligatore di Orte

di Simone Stefanini Conti

NewTuscia – ORTE – Prosegue  fino a domenica 28 ottobre in moltissime librerie italiane sarà possibile acquistare e donare libri destinati alle biblioteche scolastiche.

Quest’anno IOLEGGOPERCHE’ è alla quarta edizione. Grazie all’energia e all’impegno di messaggeri, librai, insegnanti e cittadini di tutta Italia, degli studenti stessi e degli editori che hanno contribuito al successo dell’iniziativa, nel 2016 sono stati donati alle scuole oltre 124.000 libri e nel 2017 ben 222.000, andati ad arricchire il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche.

Al termine della raccolta, gli Editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle biblioteche scolastiche e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le Scuole iscritte che ne faranno richiesta attraverso il portale.

Anche quest’anno la libreria il Gorilla e l’Alligatore aderisce all’iniziativa dell’AIE (Associazione Italiana Editori) e sarà gemellata con la scuola dell’infanzia di Orte, la primaria di Orte scalo e la Scuola Media di Magliano Sabina. 

Per l’occasione la libreria il Gorilla e l’Alligatore di Borgo San Lorenzo Petignano di Orte ha programmato  l’apertura straordinaria di  domenica 28 pomeriggio.

Stefania Cima ci ha anticipato il programma delle iniziative per grandi e piccini che si susseguiranno in libreria nella settimana di Ioleggoperché.

Sabato 27 ottobre 2018 ore 17:00

Incontro con l’autrice Adriana Assini e presentazione del romanzo storico  “Agnese, una Visconti” (Scrittura&Scritture)

Ancora una volta la scrittrice Adriana Assini ci accompagna alla scoperta di un periodo storico, in questo caso la fine del Trecento, attraverso il racconto in forma di romanzo di un personaggio femminile forte e coraggioso, una donna che imparerete a conoscere e ad amare. Sul finire del Trecento, a Milano governa Bernabò Visconti. Uomo dalla personalità magnetica, sa unire a una perenne sete di espansione l’amore per i suoi tanti figli, tra i quali Agnese è la prediletta. Per lei, che gli assomiglia nel volto e ancora di più nell’animo, predispone un avvenire radioso, sposandola al giovane Gonzaga, futuro signore di Mantova. Ma nell’incantevole città dei laghi i sogni hanno vita breve. Creatura indomita e fierissima, Agnese si rivela presto una spina nel fianco del consorte, rifiutandosi di vivere secondo regole e princìpi che le vanno stretti. Colpita da un susseguirsi di fatti tragici, fra battaglie perse e una passione travolgente, sfiderà a viso aperto le convenzioni dell’epoca e i nemici in carne e ossa, senza paura di mettere a repentaglio la sua stessa sorte. Una storia di emozioni forti, che testimonia quanto fosse pericoloso, in quello scorcio di secolo, essere una donna sola e battersi per le proprie idee.

Domenica 28 ottobre 2018 17:00

Di paura ma non troppo…storie di lupi con il raffreddore, mostri un pochino paurosi e tanta fantasia! Letture animate per bambini dai 3 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *