Cisterna. Giovane morta, i dubbi

NewTuscia – (LAZIO TG – CISTERNA) – Ancora dubbi, tanti dubbi sulla morte della giovanissima Desiree, la ragazza di Cisterna, trovata priva di vita in un edificio abbandonato nel quartiere San Lorenzo a Roma. La ragazza non era rientrata a casa venerdì e la madre aveva denunciato la scomparsa.

Desiree probabilmente non era sola all’interno nell’edificio. Sara’ l’autopsia a chiarire con certezza la causa del decesso. Non e’ esclusa l’ipotesi della droga, di un’overdose anche se i familiari hanno negato che la ragazza facesse uso di sostanze stupefacenti.