La Viterbese-Castrense perde in casa 3-2 con L’Entella nell’amichevole del Rocchi in attesa di sapere il futuro

Maurizio Fiorani

NewTuscia-VITERBO-La Viterbese-Castrense affronta in amichevole allo stadio Rocchi di Viterbo in attesa della decisione  del 23 Ottobre prossimo, che dovrà mettere fine almeno per il momento a questa lunga querelle estiva e stabilire quale sarà il futuro delle due formazioni, specie di quella gialloblù, che ancora non ha mai giocato una partita di campionato e che da oltre due mesi non gioca una partita ufficiale. I gialloblù martedì prossimo sapranno in quale girone andranno a giocare od il girone  C o quello A come il Patron Piero Camilli e tutto lo staff societario sperano.
Passiamo alle formazioni delle due squadre.

 

VITERBESE-CASTRENSE: Forte, De Giorgi, Atanasov, Bismark, Palermo, Baldassin, Polidori, Pacilli, Sini, De Vito, Damiani

A disposizione di Mr Giovanni Lopez: Micheli, Cenciarelli, Rinaldi, Perri, Bovo, Saraniti, Schaeper, Melillo, Messina, Zerbin, Otranto, Molinaro, Svidercoschi.

VIRTUS ENTELLA CHIAVARI: Massolo, Belli, Crialese, Mota, Nizzetto, Currarino, Benedetti, Pellizzer, Diaw, Paolucci, Eramo.

A disposizione di Mr. Boscaglia: Ayoub, Cleur, Di Paola, Icardi, Ardizzone, Petrovic, Baroni, Adorjan, Di Cosmo, Alves de Lima, Germoni.

Arbitro: Signor Claudio Petrella di Viterbo
Assistenti: Francesco Rizzotto di Roma 2 e Lorenzo Colasanti di Grosseto.

Note: terreno in buone condizioni giornata quasi estiva temperatura mite, spettatori presenti 200 circa

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Inizia subito forte l’Entella che conquista subito due angoli consecutivi, la difesa di casa fa buona guardia senza correre pericoli controlla.
Al 10° gialloblù pericolosi con tiro di Baldassin dai 25 metri, che si perde fuori alto sopra la traversa.
Al 12°gli ospiti si fanno vivi in attacco con un tiro di Eramo dal limite parato dal portiere Forte della Viterbese.
Al 15° tiro dai 20 metri di Crialese, che si perde alto.
Al 22° rete annullata alla Viterbese per fuorigioco di Polidori, che ha messo in rete su cross di Palermo dal lato destro dell’area di rigore.
Al 23° gli ospiti passano in vantaggio su ribaltamento di fronte con Currarino, che con un diagonale
rasoterra mette in rete all’angolino sinistro con il portiere Forte proteso in vano in tuffo.
Al 40° tiro di Bismark per i ragazzi di Mr.Lopez, che viene rimpallato da un difensore ospite per poco non serve Polidori,  appostato al centro dell’area ospite, ma quest’ultimo perde l’attimo buono e viene anticipato dalla difesa.

Al 43°Diaw per l’Entella con uno spettacolare colpo di testa in torsione per poco non mette in rete, ma il portiere Forte compie un miracolo e mette in corner evitando una rete fatta.
Al 46° in pieno recupero ospiti in evidenza con Currarino, che conclude dal limite alto sopra la traversa.
La prima frazione di gioco termina con gli ospiti liguri in vantaggio 1-0.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
La Viterbese rientra in campo con due nuovi innesti entrano Zerbin e Cenciarelli al posto di Bismark e Palermo.
Al 4° Viterbese vicina al pareggio cross di De Vito dalla fascia sinistra per Baldassin, che da pochi passi tira colpendo il palo in modo clamoroso.
All’8° Entella vicina al 2-0 con Paolucci, che mette da pochi passi fuori di testa su cross dalla fascia sinistra.
Al 16° la Viterbese perviene al pareggio con De Giorgi sugli sviluppi di un calcio d’angolo; De Giorgi con un grande colpo di testa devia in rete su un preciso  traversone dalla bandierina di Cenciarelli.
Al 20° cambio nella Viterbese; esce Baldassin ed entra in campo Saraniti, mentre negli ospiti entrano  Di Paola e Germoni, lasciano il campo Paolucci e Crialese.
Al 25° altro cambio nelle fila ospiti entrano in campo Currarino,  Eramo e Diaw
Al 28° l’Entella passa in vantaggio con Icardi, che appena entrato mette in rete con un preciso tiro che non lascia scampo a Forte.

Alla mezzora tanti da ambo le parti: nella Viterbese esce De Giorgi per Messina, per i liguri entra Petrovic al posto di Mota.
Al 40° la Viterbese pareggia con Polidori, che con una grande semi rovesciata mette in rete sugli sviluppi di un corner, per il 2-2
Al 43° punizione dai 25 metri per i liguri Icardi con una precisa conclusione manda  di poco alto.
Al 44° l’Entella passa in vantaggio con Ardizzone che in semi rovesciata mette in rete all’angolino sinistro, il portiere Forte  della Viterbese è battuto.
La partita termina con l’Entella che vince per 3-2 questa gara amichevole, i gialloblù  da rivedere apparsi ancora imballati.

.