Viterbo, iniziative in centro, attenzione ai divieti

loading...

NewTuscia- VITERBO – n programma per domani 14 ottobre due importanti manifestazioni che richiedono provvedimenti alla sosta e alla circolazione veicolare. Si tratta della 68esima Giornata nazionale vittime incidenti sul lavoro e della gara podistica Straviterbo e Ministraviterbo. Per quanto riguarda la Giornata nazionale delle vittime incidenti sul lavoro, dopo la cerimonia religiosa all’interno della chiesa di Sant’Angelo in Spatha a piazza del Plebiscito, alle 10 circa è previsto un corteo che dalla stessa piazza raggiungerà piazza dei Caduti per la deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti. Sarà pertanto istituito il divieto di sosta in via Ascenzi, a partire dalle ore 8.

Per quanto riguarda invece la gara podistica Straviterbo, divieto di sosta dalle ore 7 in piazza dei Caduti, via San Lorenzo (tratto tra piazza del Plebiscito e piazza del Gesù), via Mazzini (tratto tra via delle Grazie e via Casa di Santa Rosa). Dalle ore 9,30 potranno verificarsi interruzioni alla circolazione veicolare con deviazioni del traffico per consentire il passaggio della gara per bambini Ministraviterbo, il cui percorso sarà piazza dei Caduti, via Marconi, piazza Verdi e ritorno. Dalle 10 invece saranno possibili deviazioni o interruzioni del traffico per il passaggio della Straviterbo.

Queste le vie interessate dalla gara podistica: piazza dei Caduti, via Marconi, piazza Verdi, corso Italia, piazza delle Erbe, via Saffi, via Cavour, piazza del Plebiscito, via San Lorenzo, via cardinal La Fontaine, via San Pietro, via delle Fortezze, via Garibaldi, via Vetulonia, via della Verità, via Mazzini, via Casa di Santa Rosa, via Santa Rosa, piazza Verdi, via Matteotti, piazza della Rocca, via e piazza San Faustino, via Cairoli, piazza dei Caduti, piazza Martiri d’Ungheria, via El Alamein, via Faul, via Valle Piatta, via Ascenzi. Arrivo a piazza dei Caduti. Il percorso sarà ripetuto due volte.