“IncontrArti”, ad Acquapendente l’incontro con la scrittrice Marilena Parro Marconi

loading...

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Il Comune di Acquapendente si appresta a dialogare con la scrittrice Marilena Parro Marconi. Il tutto avverrà Sabato 13 Ottobre alle ore 18.00 presso la sala consiliare di Acquapendente nell’ambito dell’iniziativa “IncontrArti”. A cura di Umberto Coro Presidente dell’Associazione Culturale “La Rosa d’Oro e IncontrArti” con la collaborazione teatrale di Rita Camilletti verrà effettuata la rappresentazione dal libro “Lo spirito del Pratino”.

Seguirà a cura del consigliere comunale Gabriella Brenci una conversazione con la stessa autrice del libro “La magia del cuore” (previsto intervento di Isabella Gambini di Intermedia Edizioni). Con le immagini curate da Elena Marconi è prevista la partecipazione del piccolo corso “Gold & Silver” (ingresso gratuito ed al termine aperitivo). Nata nel 1953 a Sacile (Pordenone), Marilena ha conseguito la Laurea in Lettere classiche presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Padova nel 1976. Ha insegnato per molti anni materie letterarie in varie scuole della Provincia di Pordenone.

Ha pubblicato propri con Publimedia nel 2016 “I fiori della vita”, la sua prima opera narrativa. Ha ottenuto una menzione di merito nel 2016 con la poesia “Le evocazioni del silenzio” (quarta Edizione concorso nazionale di poesia Città di Conegliano). Una sua silloge di quindici poesie dal titolo “La voce dell’animo” è stata inserita nel volume “Marino”, collana Parole in Fuga, poeti del nuovo millennio a confronto, Aletti Editore 2016. La sua poesia “Incontri” è stata selezionata per pubblicazione nel volume “Il Federiciano 2016”, Aletti Editore. Ha ricevuto diploma d’onore con menzione d’encomio al Premio Internazionale “Michelangelo Buonarroti” (Seravezza 2016 II^ Edizione) con la poesia “Il canto delle cicale”.

GIORDANO SUGARONI