“Dona la spesa”, Semi di Pace c’è

NewTuscia – TARQUINIA – Semi di Pace partecipa a Dona la spesa, la raccolta alimentare straordinaria promossa da Unicoop Tirreno. Il 13 ottobre, per l’intera giornata, l’associazione sarà presente con un banchetto nel punto vendita di Tarquinia.

I volontari saranno riconoscibili dalla pettorina dell’iniziativa e forniranno indicazioni sui prodotti più adatti da donare. “Ringraziamo l’azienda per averci coinvolto come ogni anno in questa iniziativa. – afferma la onlus – Ci rivogliamo alle persone perché, con la loro generosità, possano contribuire al buon esito della raccolta”. Tra i prodotti è consigliabile donare quelli a lunga conservazione come per esempio pasta, riso, olio, tonno, zucchero e biscotti.

“Gli alimenti – conclude l’associazione – saranno stoccati e messi a disposizione per le persone che usufruiscono della distribuzione dei viveri”. Il servizio si svolge alla Cittadella (loc. Vigna del Piano snc), in collaborazione con Fondazione Banco Alimentare e Unicoop Tirreno di Tarquinia. Per ricevere i viveri è necessario presentare la dichiarazione Isee, che attesti l’effettiva condizione di bisogno. Chiunque voglia donare dei prodotti alimentare può chiamare allo 0766 842709.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21