Parco Treja, visita guidata tra storia e natura

Un’escursione in famiglia nella natura del Parco Valle del Treja

NewTuscia – CALCATA – La mattinata di domenica 14 sarà dedicata alla esplorazione di Monte Gelato. Le cascate, con il loro fragore dirompente non lasciano spazio che all’acqua, il rumore è una musica, di vitalità, di abbondanza. La luce del mattino filtra tra gli alberi, le rocce umide e i muschi. L’antica mola stupisce per l’intatta bellezza, e all’interno si ammira la pietra originale e il canale di adduzione dell’acqua, regolato da chiuse che azionavano gli ingranaggi per la molitura. Il sito è inoltre crocevia dei cammini di pellegrinaggio: la via Francigena, la via Amerina, la via Lauretana, attraversano il territorio del Parco.  Il paesaggio cambia sulle due sponde del fiume e la passeggiata prosegue salendo al bosco del Castellaccio, tra il fitto della vegetazione e resti di mura antiche.

Appuntamento:

Domenica 14 ottobre – “I riflessi del fiume Treja”

Appuntamento alle ore 9,30 alle cascate di Monte Gelato, Mazzano Romano (Rm)

Dromos

Teresa Di Cosimo
cell: 338 5064584

Si raccomanda di portare scarpe da trekking o con carrarmato, k-way, borraccia, abbigliamento comodo, cappello, pranzo al sacco.

Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria.

Il programma completo ed i riferimenti per contattare le associazioni che svolgono le visite sono sulla pagina Internet delle visite guidate del Parco.

3 pensieri riguardo “Parco Treja, visita guidata tra storia e natura

  • 13 Giugno 2019 in 10:10
    Permalink

    I just want to tell you that I am very new to blogging and absolutely enjoyed your web page. Very likely I’m going to bookmark your website . You really come with good stories. Bless you for revealing your web-site.

    Risposta
  • 19 Giugno 2019 in 1:15
    Permalink

    “Hello! I could have sworn I’ve been to this blog before but after browsing through some of the post I realized it’s new to me. Anyways, I’m definitely happy I found it and I’ll be book-marking and checking back frequently!”

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *