Chiara Bordi torna a Bassano Romano

NewTuscia – BASSANO ROMANO – Chiara Bordi ritorna a Bassano Romano. La 18enne tarquiniese, finalista (con terzo posto) a Miss Italia 2018, sarà ospite del comune di Piazza Umberto I il prossimo 11 ottobre. Due gli appuntamenti in programma. Alle 17 sarà ricevuta in aula consiliare alla presenza del sindaco Emanuele Maggi e dell’intero consiglio comunale mentre alle 18 – presso l’aula magna della Casa delle Culture – è attesa con studenti e cittadini.

Chiara Bordi, legata al centro della bassa Tuscia da SuperAbile (è una delle tre testimonial, insieme a Lorenzo Costantini e Marzia Viola) – progetto ideato e fondato dal consigliere comunale Alfredo Boldorini, ha voluto essere in paese per ringraziare i suoi tanti sostenitori.

Lei e la sua famiglia hanno apprezzato molto il sostegno offerto sia dall’assise comunale – che nella seduta del 17 settembre (la mattina stessa della finale di Milano), a margine, le ha manifestato apprezzamento e vicinanza, sia dalla comunità bassanese. Che, non solo per il progetto SuperAbile ma anche in occasione di Sport in Piazza le hanno palesato affetto per la propria storia passata, fatta di coraggio, forza e resilienza. Ma soprattutto, a questo punto, per il suo futuro. Che si prospetta più che roseo.

“La storia di Chiara ha dell’incredibile – ha detto Alfredo Boldorini -. Ciò che questa ragazza ci sta insegnando è qualcosa di straordinario. Personalmente, conoscendola già da qualche tempo, ed avendola come testimonial nel progetto posso dire che il successo nazionale non mi ha sorpreso più di tanto. Chiara (ma anche Lorenzo e Marzia) hanno delle storie incredibili, non comuni e meritano grande rispetto. Oltre che tutto il bene possibile. La ringrazio per essere con noi giovedì prossimo, insieme ai nostri concittadini, insieme ai nostri giovani. Che hanno bisogno di questi esempi”.

A fare gli onori di casa giovedì ci sarà il sindaco Emanuele Maggi.

“Siamo contenti di riaccogliere Chiara a Bassano Romano – ha detto in sindaco -. La sua presenza ci inorgoglisce. Dobbiamo essere grati alla studentessa del Vincenzo Cardarelli per il grandissimo messaggio che – prima con SuperAbile in ambito provinciale, poi grazie alla partecipazione a Miss Italia sul versante nazionale ed anche internazionale – lei ha lanciato. Chiara ci ha insegnato, realmente, come ci si rialza dopo una tragedia. L’aspettiamo prima in aula consiliare per il saluto con tutto il consiglio e poi in un incontro pubblico alla casa delle culture dove, ne sono certo, i cittadini le tributeranno il giusto calore e affetto”.

Comune di Bassano Romano