L’associazione culturale “Book Faces” presenta a Civitavecchia e a Santa Marinella il nuovo romanzo “ Il Principe” di Giulio Leoni

NewTuscia – CIVITAVECCHIA – Sabato 29 e domenica 30 settembre saranno due date indimenticabili per tutti gli amanti della grande letteratura. Infatti, sarà presente per la prima volta nelle due città uno scrittore di livello internazionale quale è Giulio Leoni, ospite dell’associazione culturale “Book Faces”.

L’evento si svilupperà su due date: sabato 29 alle ore 18.30 presso il Teatro Colussi, sito in via Bernini 40 a Civitavecchia e domenica 30 settembre alle ore 12.00 in Piazza Trieste a Santa Marinella, con ingresso libero.

L’autore, che sarà presentato in ambedue le occasioni da Cristian Bufi, socio di “Book Faces”, presenterà il suo nuovo romanzo dal titolo “Il Principe”, edito da Editrice Nord, con protagonista Cesare Borgia.

Giulio Leoni, oltre che narratore, è autore di testi poetici e critici. Negli anni ottanta fonda e dirige la rivista Symbola, dedicata all’analisi della poesia e della letteratura sperimentali. Ha insegnato a lungo nelle scuole superiori e poi per alcuni anni presso l’università “La Sapienza” di Roma.

Ha realizzato una serie di romanzi ambientati in epoche passate e basati su suggestivi enigmi storici, come nel ciclo dedicato alle avventure investigative di Dante Alighieri.

Tra gli autori italiani di genere più conosciuti all’estero (sue opere sono state tradotte in una trentina di paesi), alla produzione maggiore affianca una serie di romanzi per ragazzi in cui rielabora i suoi temi in forme adatte a un lettore giovanile.

Nel 2000 vince il Premio Tedeschi per il romanzo “Dante Alighieri e i delitti della Medusa” e nel 2006 il Premio Lunigiana per la narrativa giovanile.

Ha pubblicato con Mondadori ed Editrice Nord.