Agraria di Civitavecchia. Il presidente De Paolis replica al consigliere comunale La Rosa

Civitavecchia

NewTuscia – CIVITAVECCHIA – “E’ bellissimo aver svegliato dal suo letargo il consigliere comunale Emanuele La Rosa ed averlo fatto con un’attività che è andata in favore di tutta la Città. La sua moderata soddisfazione mi riempie il cuore di gioia perché conosciamo tutti La Rosa e quanto sia veramente moderato in tutto quello che fa” A parlare così è Daniele De Paolis, presidente dell’Università Agraria di Civitavecchia e protagonista, assieme alla sua Giunta, del clamoroso colpo di scena presentato proprio giovedì scorso in un’affollata riunione nella quale, carte ed atti alla mano, si è certificata la riperimetrazione dell’area della Città sottoposta al vincolo degli usi civici riducendola notevolmente.

“Al consigliere La Rosa piace molto chiacchierare ed a noi le sue infinite chiacchiere fanno compagnia. Quando poi dalle chiacchiere bisogna passare ai fatti tocca a noi darci da fare e il risultato che abbiamo saputo portare a casa, nonostante le chiacchiere e gli ostacoli frapposti da La Rosa e dai suoi amici e colleghi, dimostra la nostra attitudine a lavorare per il bene di questa Comunità ed a farlo in silenzio. Vorrei avvisare il consigliere La Rosa che dovrà prepararsi a nuove ed importanti soddisfazioni, spero sempre meno moderate, perché il lavoro portato avanti in questa consiliatura da me, dalla mia Giunta e dai consiglieri che ci sostengono è stato importante ed i frutti si vedranno, numerosi, nei prossimi mesi”.