Lucia Borgonzoni a Gubbio per riconoscimento Unesco Festa dei Ceri

INVITATA DAL SINDACO STIRATI SARA’ A GUBBIO DOMENICA SOTTOSEGRETARIO AI  BENI CULTURALI  BORGONZONI  PER QUESTIONE RICONOSCIMENTO UNESCO ALLA ‘FESTA DEI CERI’

Invitata dal sindaco Filippo Mario Stirati, sarà a Gubbio,  domenica 16 settembre,   il sottosegretario ai Beni e attività culturali e al turismo Lucia Borgonzoni.  Alle ore 12 il vice ministro sarà ricevuta in Sala Consiliare per approfondire la questione dell’inserimento della ‘Festa dei Ceri’ nella rete delle Macchine a Spalla, rinosciuta dall’Unesco come Bene Immateriale. « Ho già avuto modo di incontrare l’onorevole Borgonzoni – spiega il sindaco Stirati –  che è già a conoscenza dell’intera  vicenda del riconoscimento Unesco dei Ceri;  affronteremo insieme la questione del reinserimento della ‘Festa’ come Bene Immateriale, insieme alle manifestazioni delle città di  Sassari, Viterbo, Nola e Palmi.

Le comunità  e le amministrazioni in questi anni hanno lavorato per rinsaldare legami mai interrotti, anzi  si sono rafforzati con iniziative comuni e la partecipazione reciproca agli eventi. Abbiamo di nuovo inviato al Ministero l’intero dossier e sensibilizzato gli attuali parlamentari. Ora ci aspettiamo l’atto conclusivo che metta la parola fine all’intera vicenda, attesa dalla comunità eugubina intera ». Il sindaco accompagnerà il sottosegretario  anche  alla  mostra ‘Gubbio al tempo di Giotto’ e, compatibilmente con gli impegni, alla visita della città.

“LA QUARTA DIMENSIONE DEL GIOCO” AL VIA LA STAGIONE AUTUNNALE DELLE ATTIVITÀ DELLA LUDOTECA

Ripartono le attività della Ludoteca Comunale “La Quarta Dimensione del Gioco”, dedicate al gioco e ai laboratori di creatività per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni.  Si inizia lunedì 17 Settembre con “Il grande Gioco” l’open-day prevede la presentazione del programma delle attività e giochi in Piazza Bosone. Tra le varie proposte comprese nel programma per le prossime settimane, ricordiamo il laboratorio di cavierdage  “Realizziamo insieme l’agenda della pace”, condotto da Riccardo Ruspi che si svolgerà ad ottobre. L’iniziativa vuole sensibilizzare i bambini sul tema della pace,  facendo riferimento alla Marcia della Pace Perugia Assisi prevista domenica 7 ottobre. A novembre si prosegue con “Cartemania: briscola, scopa tutti insieme in allegria!” in collaborazione con il Centro Sociale San Pietro.

A dicembre, oltre ad immergerci  nel clima natalizio grazie ai laboratori natalizi  “Gnomi, elfi…  e addobbi per illuminare il tuo  Natale!” sarà possibile giocare insieme all’associazione ‘Alkimia’, alla scoperta di meravigliosi e coinvolgenti giochi da tavolo. A partire dal mese di ottobre inoltre,  bambini e bambine avranno l’opportunità di iscriversi a “Gubbio? Te la racconto io!”, percorso laboratoriale gratuito per conoscere e scoprire la Gubbio “nascosta” realizzando una mini guida e un’app. Il progetto è finanziato dal FSE ed è realizzato in collaborazione con il Terzo Circolo Didattico. Per iscrizioni, rivolgersi all’Ufficio Informagiovani di Via Cavour, 12 nel sottopassaggio dell’ex Seminario, tel. 075/9237530/502 oppure dal sito http://informagiovani.comunedigubbio.it si può scaricare il volantino e il modulo d’iscrizione per il periodo di attività settembre – dicembre 2018.

LABORATORI DI DANZE E MUSICHE MEDIEVALI IN OCCASIONE DEL ‘FESTIVAL DEL MEDIOEVO’

In occasione del Festival del Medioevo, l’associazione musicale Micrologus e il Centro Studi Europeo di Musica Medievale Adolfo Broegg di Spello, in collaborazione con il Polo Museale dell’Umbria – Palazzo Ducale, organizzano  nei giorni di giovedì 27 e venerdì  28 settembre un  laboratorio di danze medievali ‘AD TRIPUDIUM  ROTUNDUM’,  con Maria Rita Colagiovanni,  assistente alle danze di Veronique Daniels.  Si impareranno alcune danze, le più semplici, tra ballate, rotundelli, bal redon, basse danze, balli, laudi. Per la partecipazione non ci sono limiti di età né si richiedono competenze specifiche.

Il Laboratorio, che si terrà presso il Palazzo Ducale, prevede un breve saggio finale con musica eseguita dal vivo prima del concerto “Cantar canzando” dell’Ensemble Micrologus, presso il chiostro della Chiesa di Sant’Agostino, il 28 settembre alle ore 21.30.  Costo partecipazione  25€ (15€ se in possesso del biglietto per il concerto “Cantar danzando”);  costo per gli studenti ed insegnanti di Gubbio 10€ (se in possesso del biglietto per il concerto “Cantar danzando”).  Per altre informazioni contattare il numero  348 8722314.    Inoltre, venerdì 28 settembre alle ore 21.30 presso la Chiesa di Sant’Agostino appuntamento con ‘CANTAR DANZANDO’, laudi, ballate, giustiniane, barzellette, sonetti, rondelli e frottole, dal XIII al XVI secolo. Una testimonianza della musica che si eseguiva nelle chiese medievali, ma anche nelle piazze e nei palazzi nobiliari per l’intrattenimento festivo e giocoso dei giovani cortigiani. I musicisti del gruppo Micrologus saranno affiancati da un gruppo selezionato di studenti che nel 2018 hanno partecipato al 9° Corso di Musica Medievale presso il Centro Studi Europeo di Musica Medievale Adolfo Broegg a Spello.   In anteprima al Festival del Medioevo, è previsto un  programma musicale di formazione professionale condotta dai docenti del gruppo Micrologus e da Ian Harrison (Alta Cappella) e Veronique Daniels (Danze storiche), insegnanti della Schola Cantorum di Basilea. Al progetto formativo ha collaborato la Fondation Royaumont di Parigi che ha promosso delle borse di studio per alcuni giovani professionisti. Costo biglietto 10,00€.  I  biglietti sono disponibili fino ad esaurimento presso la sede del Servizio Turistico Associato,  via della Repubblica, 15. Per prenotazioni tel. 075 922 06 93 | e-mail: info@iat.gubbio.pg.it .

GIORNATA  DI FORMAZIONE DEI COMMERCIALISTI  ED ESPERTI CONTABILI MARTEDI’ 18 SETTEMBRE

L’Ordine  nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ha organizzato,   in collaborazione con il servizio dello sviluppo economico del Comune di Gubbio,   per  martedì 18 settembre presso l’ex  Refettorio della Biblioteca Sperelliana,   un  corso di aggiornamento sul tema  “La fatturazione elettronica nelle operazioni tra privati”. Il corso  è aperto a tutti gli interessati all’argomento  e darà diritto a 3 crediti formativi. Saranno presenti, tra gli altri,  il  presidente dell’ Ordine dei Commercialisti di Perugia Andrea Nasini e l’assessore Giordano Mancini,  che introdurrà la giornata di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci la risposta corretta per lasciare il tuo commento *