Longines Global Champions Tour: Marziani Re di Roma nella prima del concorso 5 stelle

NewTuscia – ROMA –Nella prima giornata del Longines Global Champions Tour, il più prestigioso circuito al mondo di salto ostacoli, la “Formula 1 dell’equitazione“, in corso in questi giorni allo Stadio dei Marmi di Roma, l’Italia si issa sul gradino più alto del podio grazie all’Aviere Capo Luca Marziani che, in sella a Don’t Worry, ha sbaragliato la concorrenza ed è stato il migliore dei 57 partenti della prima gara dello CSI cinque stelle del concorso (1.45 m). Marziani ha spinto fin da subito Don’t Worry a tutta realizzando un percorso netto senza alcun errore. Concentrazione, determinazione e grande cura dei particolari hanno portato l’Aviere Capo a fermare il cronometro su 24”.38. A completare il trionfo azzurro il secondo posto del Carabiniere Scelto, Emanuele Gaudiano.

Intanto oggi, ennesima giornata di grande spettacolo al Longines Global Champions League vista la presenza di due amazzoni di grido come Athina Onassis e Jessica Springsteen (figlia di Bruce) che gareggia per i Miami Celtics nella gara a squadre. Attesi più di 2000 tifosi sulle tribune dello Stadio dei Marmi per la finale della Global Champions League e lo spettacolare Gran Premio Longines Global Champions Tour (1.60 m).