Con Tipika termina alla grande l’Agosto Caninese

NewTuscia – CANINO – Venerdì 31 agosto si conclude l’Agosto Caninese con “Tipika”. Si tratta della terza iniziativa proposta dal Comune di Canino e della prima edizione per quest’ultimo evento: l’iniziativa  è coordinata dall’associazione Dark Camera mediante l’utilizzo delle risorse regionali destinate alla Rete d’imprese Discover Canino.

Tipika vedrà la partecipazione dei sindaci, dei cortei storici e delle tipicità dell’Alta Tuscia. Hanno infatti confermato la loro presenza i Comuni di Montefiascone, Marta, Valentano, Cellere, Onano, Latera, Farnese e, naturalmente, Canino.

Lungo le vie del centro storico, insieme ai figuranti di ciascuna realtà, si esibiranno sbandieratori e musici.
Grazie alla collaborazione dell’associazione Ludika saranno presenti artisti di strada e mangiafuoco in via Roma, arcieri in piazza Mazzini, i giochi di legno in piazza Vittorio Emanuele, mentre in piazza De Andreis ci saranno la rappresentazione di teatro e musiche medioevali.

In vetrina, lungo il percorso cittadino, i prodotti tipici del territorio: dalla patata al fagiolo, dalla lenticchia ai ceci fino ai formaggi, la cannaiola, vino, olio e tutte le eccellenze che rappresentano il meglio della produzione dei paesi del comprensorio nord della Tuscia.

Le attività di somministrazione e di ristorazione offriranno menù dagli antichi sapori riportando Canino alle emozioni ed alla storia di un tempo, la Gens Caninia nel Medioevo.

“Porgo il mio più sentito ringraziamento – dice il sindaco di Canino, Lina Novelli – a tutte le collaborazioni che permetteranno la riuscita di Tipika. In particolare ringrazio i Sindaci partecipanti, i loro cortei storici e sbandieratori. Un sentito grazie va poi all’associazione Dark Camera e Discover Canino ed a tutte la attività produttive presenti che permetteranno l’organizzazione ed il coordinamento degli eventi previsti.
La comunità di Canino, infine, ringrazia la Croce Rossa, la Protezione civile e le altre associazioni, tra cui il centro sociale anziani, l’Adocasr, il gruppo ciclistico Asd Canino, il gruppo pesca sportiva Fiora e la Proloco che hanno contribuito alla realizzazione di tutte le iniziative di agosto”.