Giornata del donatore Avis, autoemoteca in piazza del plebiscito a Viterbo

loading...

NewTuscia – VITERBO – Autoemoteca Avis in piazza del Plebiscito per la Giornata del Donatore. L’appuntamento, organizzato dall’Avis comunale, dal Comitato Centro Storico e dal gruppo donatori in consiglio comunale, è fissato per sabato 25 agosto a partire dalle ore 8. “Torna finalmente l’autoemoteca in piazza – ha sottolineato il presidente Avis Luigi Ottavio Mechelli -. Un’importante ricorrenza che, ci auguriamo, possa richiamare consueti e nuovi donatori. L’invito è rivolto a tutta la cittadinanza e, in particolare, ai genitori dei mini facchini del centro storico, ai consiglieri del comitato Centro Storico e a tutti i componenti, e ai consiglieri comunali. Mi auguro ci sia una risposta forte e convinta come quella registrata lo scorso 8 agosto, grazie alla disponibilità del Comune e del Consorzio Teatro Tuscia con l’ingresso omaggio allo spettacolo di Maurizio Battista a Ferento. 19 sacche di sangue in questo periodo sono state davvero molto preziose. Mi auguro si possa ripetere  quanto prima qualcosa di simile attraverso la collaborazione di due o più realtà”. “Confidiamo molto nei genitori dei piccoli facchini e nella grande famiglia del nostro comitato – ha aggiunto il presidente del Comitato Centro Storico Lucio Laureti -. Spero possano trovare il tempo di passare a piazza del Plebiscito per compiere un grande gesto di solidarietà”.

Tutti i donatori che devono effettuare il controllo annuale dei parametri ematochimici devono rimanere digiuni; coloro che non necessitano dell’esame sopra citato possono assumere prima della donazione un caffè o un thè, con al massimo due biscotti o fette biscottate; è da evitare tassativamente, prima della donazione, l’assunzione di latte e suoi derivati. Il donatore deve avere un’età compresa tra i 18 e i 65 anni e con un peso corporeo non inferiore a 50kg. Devono essere trascorsi almeno 5 giorni circa dall’ultima assunzione di farmaci antinfiammatori prima di poter effettuare la donazione. Tutte le altre informazioni sono consultabili sul sito www.aviscomunaleviterbo.it .