Acuquapendente, presentato il programma di “Viaggio nella Civiltà Contadina ed Artigiana 2018”

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Il polo museale aquesiano e la Cooperativa Ape Regina, hanno presentato ufficialmente gli eventi in programma nei quattro giorni dedicati all’evento “Viaggio nella Civiltà Contadina ed Artigiana 2018”. Per quanto concerne il Museo della Città Civico Diocesano la proposta turistica prevista nel giardino Palazzo Vescovile prevede  “Famo che io ero….” che permetterà a turisti ed aquesiani di riscoprire giochi popolari per grandi e piccini. La Dottoressa Antonella Lisi curerà la Sezione “Le aromatiche di Bolsena: l’insalata della nonna dal campo alla tavola” affiancata per l’occasione dallo chef Romano Gordini del Ristorante stellato “La Parolina” che presenterà alcune ricette.

Iside De Cesare con “Dolce show cooking” presenterà personalissimi biscotti al vino. Questi gli orari pre le visite a questa Sezione museale: Giovedì 23 (10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00), Venerdì 24 (10.00 – 12.00 / 17.00 – 20.00), Sabato 25 (10.00 – 12.00 / 17.00 – 22.00), Domenica 26 (10.00 – 12.00 / 17.00 – 22.00). Per quanto riguarda il Museo della ceramica presso la Torre Julia de Jacopo Giovedì 23 (16.00 – 19.00), Venerdì 24 (10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00), Sabato 25 (10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00), Domenica 26 (10.00 – 13.00). Presso la pinacoteca del Chiostro di San Francesco, infine, in esposizione le mostre “La bellezza svelata” a cura di Andrea Alessi e Claudio Strinati ed “Il risveglio delle statue” di Enzo Trifolelli (orario Venerdì 24 18.00 – 22.00 e Sabato 25 10.00 – 13.00 / 18.00 – 22.00). Per quanto riguarda il Museo Naturalistico del Fiore, Giovedì 23 dalle ore 17.30 alle ore 22.30 evento “Mani alate nella notte….tornano al casale Giardino”.

La serata sarà dedicata alla conoscenza dei pipistrelli di Monte Rufeno con la collaborazione delle naturaliste Dottoresse Moica Piazzai ed Antonella Palombi. Nelle sale interne esposizione mostra temporanea “In bocca al lupo”. Questo l’orario visite Museo: Giovedì 23 (16.00 – 23.00), Venerdì 24 (10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00), Sabato 25 (10.00 – 13.00) e Domenica 26 (10.00 – 13.00 / 15.00 19.00).

GIORDANO SUGARONI