NewTuscia – BAGNOREGIO – Eccezionale evento musicale a Bagnoregio domani, martedì 21 agosto, alle ore 18  all’Auditorium Taborra con un concerto a ingresso libero e gratuito tenuto dal Duo “Ut Unum Sint – Strumenti di Pace” delle sorelle Daniela e Raffaella Sabatini in onore della festa del Patrono S. Ildebrando . Il concerto, che rientra nell’ àmbito della rassegna “Viterbium in Musica” e dei concerti dedicati ai santi di Bagnoregio ideata e diretta dalle stesse sorelle musiciste e Terziarie francescane, vedrà la prima esecuzione mondiale della composizione di Daniela Sabatini “La Leggenda di S. Ildebrando da Bagnoregio”, un ampio affresco musicale ispirato alla vita, opere e miracoli del Santo Vescovo di Civita e che costituisce inoltre la sua prima biografia musicale, così come avvenuto per un’ altra opera della stessa autrice, “Doctor Seraphicus” su S. Bonaventura.
Inoltre, così come il loro precedente “Concerto di Ferragosto” a Viterbo, le sorelle Sabatini dedicheranno il il concerto alle vittime del crollo del Ponte Morandi sul viadotto Polcevera a Genova ad una settimana dal tragico evento ed eseguiranno, sempre in prima mondiale, la composizione di Daniela Sabatini “Un Piano per Genova” con cui si aprirà l’ intero concerto e che dà il titolo alle loro iniziative musicali di solidarietà che le sorelle Sabatini, entrambe native di Rivarolo Ligure nella Val Polcevera, terranno fin dai prossimi giorni a Genova e nelle principali città italiane.