Viterbese, tris nell’amichevole di Orvieto. Roberti e doppia autorete di Lispi

Di Valentino Cesarini

ORVIETO – Pioggia, vento e una piccola tromba d’aria prima del match. Ma quando le due squadre entrano in campo, il meteo da una tregua e si gioca senza pioggia e con il terreno del Comunale Muzi che tiene bene. La Viterbese batte 3 a 0 l’Orvietana, squadra che milita nel campionato di eccellenza umbra, grazie al goal di Fabrizio Roberti e alla doppia autorete del difensore Lispi. E’ una Viterbese che piace, gioca bene e mette in mostra anche chi nelle prime tre gare ufficiali ha giocato di meno oppure non è sceso in campo per nulla. L’ultimo arrivato Bovo, rimane per tutta la partita in panchina, ma sarà un giocatore che porta esperienza e grinta nella mediana gialloblu.

Mister Lopez regala minuti a chi ha giocato di meno in questo avvio di stagione. Il modulo scelto dal tecnico romano è un 4-3-3 con l’esperimento di Zerbin in mediana sul versante sinistro. In difesa, a protezione del numero uno Schaeper, ci sono Sini e Milillo centrali con Perri e Messina sulle corsie laterali. In mezzo al campo spazio a Otranto con Zerbin e Valagussa al fianco. In attacco il riferimento offensivo è Roberti, con Svidercoschi e Polidori a supporto. L’Orvietana, allenata dall’ex bomber Riccardo Zampagna, risponde con un 4-3-1-2: Liurni è il trequartista, mentre le due punte sono Polidori e Missaglia.

Da raccontare, essendo un amichevole c’è poco, ma le due squadre giocano a viso aperto e con un ritmo più che piacevole per i quasi 350 spettatori (molti dei quali provenienti da Viterbo). Polidori prova a mettere i brividi a Sganappa con una conclusione potente, ma il numero biancorosso è bravissimo a dire di no. Alla mezzora arriva il vantaggio della Viterbese: cross dalla destra di Zerbin, Sganappa non è preciso nell’uscita e la sfera rimpalla sul corpo di Lispi che insacca nella propria porta. Passano dieci minuti e prima del riposo arriva il raddoppio della Viterbese. Azione fotocopia del goal di dieci minuti prima. Questa volta è Valagussa a mettere in mezzo un pallone della destra, Lispi, nel tentativo di anticipare Roberti combina una frittata e devia nella propria porta. E’ proprio una giornata no per il difensore dell’Orvietana, con un passato nel 2011 con la maglia della Viterbese.

La ripresa si apre sulla falsa riga della prima frazione. Viterbese che tiene in mano il pallino del gioco, con l’Orvietana che mostra più di qualche difficoltà. Al 49’ arriva il terzo goal della Viterbese: cross dalla sinistra di Valagussa, Roberti è bravissimo ad anticipare i difensori e a battere il portiere locale. La risposta dell’Orvietana è in un fuoco di paglia di Polidori, gemello dell’attaccante ma la sua conclusione viene salvato sulla linea da Milillo. Al 60’ Lopez effettua ben otto cambi. Entrano Micheli, Cenciarelli, Rinaldi, De Giorgi, Vandeputte, Bismark, Damiani e De Vito ed escono Schaeper, Messina, Perri, Otranto, Milillo, Svidercoschi, Zerbin e Roberti. La gara con il passare del tempo non regala più nessuna azione degna di cronaca, se non gli ingressi in campo dei giovanissimi Marianelli e Molinaro, mentre il nuovo acquisto Bovo rimane in panchina per tutto il match.

 

 

 

 

 

 

 

 

IL TABELLINO

ORVIETANA – VITERBESE 0-3

MARCATORI: 31’ autorete Lispi, 40’ autorete Lispi, 49’ Roberti

ORVIETANA: Sganappa (76’ Massetti), Gulino (59’ Mosconi), Frellicca, Dida (80’ Lanzi), Lispi, Annibaldi, Liurni (65’ Caciolla), Bernardini, Polidori (74’ Perquoti), Missaglia, Ricci (46’ Cotigni). A disposizione: Cincarelli, Bartolomei, Lupo. Allenatore: Zampagna.

VITERBESE: Schaeper (60’ Micheli), Messina (60’ De Giorgi), Perri (60’ De Vito), Otranto (60’ Cenciarelli), Milillo (60’ Rinaldi), Sini (76’ Marianelli), Valagussa, Zerbin (60’ Damiani), Svidercoschi (60’ Vandeputte), Polidori (76’ Molinaro), Roberti (60’ Bismark). A disposizione: Bovo, Palermo, Forte. Allenatore: Lopez.

ARBITRO: Muzi di Terni (Menichetti – Plebani)