Inferno a Genova: crolla ponte Morandi sull’A10 per 200 metri

loading...

GENOVA – Pochi minuti prima di mezzogiorno è crollato un tratto lungo 200 metri dell’autostrada A10 che sovrasta via walter Fillak, nella zona di Sanpierdarena a Genova.  Sul viadotto sono subito accorsi vigili del fuoco, ambulanze e forze dell’ordine. Registrate fughe di gas. Secondo quanto riportato dai soccorritori nel crollo del ponte sarebbero rimasti coinvolti lamenti una ventina di mezzi.

Genova, crolla il ponte e precipita per 100 metri

Secondo le prime informazioni provenienti dai vigili del fuoco accorsi sul posto, il crollo sembrerebbe dovuto ad un cedimento strutturale. Entrambe le carreggiate sono precipitate al suolo per circa cento metri.

LEGGI ANCHE > Ecco il crollo del Ponte Morandi sull’autostrada A10 a Genova (video)

Genova, crolla il ponte durante il nubifragio

Le  fasi del crollo e le conseguenti operazioni di soccorso sono rese ancora più drammatiche dal maltempo. Durante la mattinata una bomba d’acqua si è abbattuta sulla città, e al momento c’è un violento nubifragio. L’allerta arancione del meteo era stata lanciata già ieri sera.

credits foto copertina:account twitter @ugotruffelli