Lucio Dalla rivive con la voce di Ron, tappa a Bracciano di “Lucio! Il tour”

NewTuscia – BRACCIANO – Ron canta Lucio Dalla. E lo fa attraverso un viaggio musicale straordinario. Proprio lui che, con il cantautore bolognese, ha condiviso palchi e ricordi. “Lucio! Il tour” è ormai entrato nel vivo con una serie di concerti in tutta Italia che continuano a registrare un grande successo di pubblico e critica. Particolarmente attesa la data del prossimo 12 agosto a Bracciano ad ingresso libero (ore 21:30, piazza IV novembre).

In scaletta l’emozionante repertorio di Lucio Dalla: da “Piazza Grande” a “Canzone”, passando per “Come è profondo il mare”, “Futura”, “Cara”, “Attenti al lupo” e molti altri successi. Un omaggio impreziosito da una scenografia curata, ma anche aneddoti, racconti e, immancabili, foto inedite e alcuni filmati di Dalla.

L’evento gratuito è inserito nel cartellone estivo dell’amministrazioni comunale ed è stato fortemente voluto dal sindaco Armando Tondinelli per offrire a residenti e turisti un’occasione di intrattenimento e promozione di altissimo livello. Una serata speciale (e davvero imperdibile) in cui Ron interpreterà le più belle canzoni di Lucio Dalla, tra emozioni e musica.

Non un semplice concerto, ma una serata intrisa di magia, considerando il forte legame che ha caratterizzato questi due artisti, le cui strade s’incrociarono- la prima volta- negli anni ’70. Da qui l’idea di continuare a portare la sua musica in giro per le piazze. Del resto, è difficile immaginare che altri, meglio di lui, possano cantare o ricordare Lucio. Ad oggi, Ron rappresenta uno dei cantautori più apprezzati del panorama musicale italiano e la sua voce continua ad emozionare intere generazioni.

Un grande progetto, nato dal disco “Lucio!”, una raccolta di 12 brani, incluso “Almeno Pensami”, l’ultimo brano composto da Dalla che- quest’anno- ha vinto il Premio della critica al Festival di Sanremo. L’album è presto diventato un tour estivo, incentrato sui grandi successi del cantautore scomparso nel 2012, molti dei quali scritti insieme a Ron. Proprio quest’ultimo, a breve, taglierà il traguardo dei 50 anni di carriera. Nel frattempo, instancabile, sta girando l’Italia con il repertorio di Dalla: idea di fondo è continuare a raccontare il suo grande amico, attraverso uno spettacolo dal taglio teatrale che, in questa tournée estiva, sta letteralmente incantando il pubblico.