Italia 7 acquisita dalla famiglia Sciscione

NewTuscia – ROMA – La famiglia Scioscione salva Italia7. Gli editori televisivi, infatti, hanno acquisito gli LCN 17 e 19 in Toscana e Umbria aggiudicandosi gli asset editoriali (marchio, Fsma e Lcn) e tecnici (diritti d’uso e postazioni).

L’operazione deriva da un interessamento diretto di Giovanni Galli, storico portiere della Nazionale e di Milan e Fiorentina, che ha avuto il supporto del sottosegretario al Lavoro della Lega Claudio Durigon.

Italia 7 è uno storico brand televisivo che, ad oggi, dà lavoro a 13 persone, per lo più giornalisti.

La famiglia Sciscione, con questo successo, ha salvato il posto di lavoro a 13 persone e permesso, in tempi di grave crisi del settore editoriale, in particolare quello televisivo, di non fare tramontare uno storico brand come quello di Italia 7.