L’eccellenza della proposta culturale di agosto ad Acquapendente

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – In contemporanea con il primo week-end di Agosto, la programmazione cultural-folcoristica rivolta agli aquesiani ed all’indotto turistico eccelle subito per varietà e qualità di prodotto.

Per gli amanti della musica, appuntamento principe Venerdì 3 alle ore 21.00 presso il “Palazzo Coelli di Orvieto” con un concerto di canto (masterclass Gabriella Ravazzi) curato da “Spazio Musica giovani”. In contemporanea appuntamento gastronomico presso la frazione di Trevinano con la tredicesima Edizione della “Sagra della rosticciana (per le vie del borgo medievale piatti tipici della cucina laziale, toscana ed umbra). Prevista fino a Lunedì 6 apertura stand gastronomici alle ore 19.00 ed un evento corollario per ogni giorno: stornelli toscani con Motofolk (Venerdì 3), Discoteca DJ MAX (Sabato 4), balli popolari con gli amici del ballo (Domenica 5), musica tradizionale con gli organicanto (Lunedì 6). Mattinata di Aido di Acquapenendente del Presidente Enzo Rappoli “Tramontana” che organizzerà alle ore 12.00 presso la Basilica riflessione spirituale e religiosa Domenica 5. Grazie alla Sezione Concattedrale del Santo Sepolcro una Santa Messa in ricordo di cinque donatori deceduti: Mauro Sugaroni, Alfredo Rocchi, Andrea Pifferi, Renzo Neri, Mirella Serafinelli, Fabio Berti. In serata la Frazione di Torre Alfina, infine, ospiterà nell’ambito del progetto “Francigena musica” il quartetto d’archi della “Young Orchestra di Orvieto”.