Il Sindaco Giuliani, la Delegata alla Cultura Valeria D’Ubaldo e la Soprano Katia Ricciarelli