Celebrati 20 anni in musica dell’associazione “Liz e i suoi”

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – La pantera di Empoli della 3° C ha colpito ancora con grande successo ieri sera a Marina di Montalto di Castro.

Con Ismaila Mbaye e Elisabetta Lupetti un black and white che ha coinvolto il pubblico di tutte le età, Ismaila col suo Jambee, il tipico tamburo africano, ha saputo emozionare con i canti della sua terra, molto spirituali, i presenti, insieme a Madya e la sua Kora l’arpa africana unica ed originale che anticamente veniva usata per intrattenere i re, Mustafa col suo Dum Dum. La batteria africana e Aida la ballerina che ha volato sul palco e fra il pubblico, insomma uno spettacolo TOP che dalla Francia dove ha vinto un Festival la scorsa settimana si è spostato sul nostro litorale. Fra l’altro sia Ismaila che Mustafà sono protagonisti di film che presto vedremo nelle sale e in TV.

La lupetti ha condotto con eleganza e mestiere la serata con i complimenti di chi era venuto a salutarla vedendo sui profili dei social il suo annuncio, dulcis in fundo la commemorazione dei primi 20 anni in musica dell’Associazione Liz e i Suoi che gira il mondo portando il nostro bel canto, proprio come fa Ismaila qui in Italia, per questo la nostra forte amicizia che nel tempo è diventata fratellanza stasera è diventata pubblica.