La Viterbese-Castrense di Mr.Lopez fa 13 sulla ruota di Chianchiano Terme

Maurizio Fiorani

NewTuscia – CHIANCIANO TERME – La Viterbese-Castrense del nuovo corso di Mr. Lopez, alla prima uscita stagionale in amichevole, ha esordito con una bella prestazione rifilando 13 reti alla formazione dilettanti della Virtus Chianciano, squadra che milita nella seconda categoria toscana.

Una prima sgambatura che ha evidenziato un discreto stato di forma dei gialloblù, che si sono portati in vantaggio col difensore centrale Sini al 20° minuto della prima frazione di gioco sbloccando il risultato.

Poi è stata la volta dell’ex centrocampista Valagussa che, al 27° del primo tempo, ha portato i gialloblù sul 2-0. Al 30° Roberti, attaccante ex Ostia Mare, con 25 reti all’attivo nella scorsa stagione in serie D, ha messo il suo primo sigillo con la maglia della Viterbese. La prima frazione di gioco è terminata con il risultato di 3-0 per la Viterbese.

Nella ripresa girandola di sostituzioni. La formazione di Mr. Lopez si è portata sul 4-0 all’8° della ripresa con il neoacquisto Zerbin, giovane prelevato dal Napoli Primavera, classe 1999, con un passato nelle fila della compagine piemontese del Gozzano in serie D, salita ora in Lega Pro. Zerbin, vero mattatore della gara, si è scatenato realizzando al 19° della ripresa, al 25° della seconda frazione di gioco, al 27° ed al 41° realizzando 5 reti e mettendosi in evidenza.

Altri marcatori  per la Viterbese-Castrense sono stati Artioli al 33° della ripresa, il giovane Pelliccioni al 36°e 40°e 43° della ripresa, un’altra piacevole sorpresa, intervallata dalla rete al 42° dalla rete del centrocampista Otranto, prelevato dall Napoli Primavera: un elemento di cui si parla un gran bene tra gli addetti ai lavori.

Si attendono fra poche ore nuovi colpi di mercato per rafforzare la rosa gialloblù.