Laura Corrotti (Lega). Clochard ucciso. Trastevere come il Bronx

loading...

NewTuscia – ROMA – L’uccisione di questa notte avvenuta a Trastevere di un clochard romeno (il terzo omicidio di un senza tetto avvenuto a Roma in appena 15 giorni), la turista aggredita e rapinata sempre questa notte a Trastevere, il grido di allarme degli abitanti di piazza San Callisto, divenuta il supermarket degli spacciatori, dove si può trovare di tutto, dall’hashish alla cocaina all’eroina, confermano il degrado che attanaglia il più celebre dei rioni romani – afferma Laura Corrotti, consigliere regionale della Lega – .

Ormai Trastevere, più che il rione narrato e celebrato da artisti di tutto il mondo sembra essere diventato il Bronx di Roma. Con le piazze e i vicoli che di notte si riempiono di clochard, di spacciatori, di rapinatori e di sbandati provenienti da ogni parte del mondo. Occorre intervenire – prosegue la Vicepresidente della XII Commissione per la tutela del territorio – affinché questo rione, patrimonio di Roma e del mondo, non perda il suo fascino e la sua bellezza intensificando i controlli e provvedendo alle espulsioni di chi sta vandalizzando un bene culturale e artistico esclusivo”.

loading...