Urban Vision Festival. Andrea Bisconti a cura del 3D Projection Mapping & Visual Storytelling

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Gli organizzatori aquesiani dell’Urban Vision Festival, hanno presentato questa mattina l’artista Andrea Bisconti, che curerà per l’occasione il “ 3D Projection Mapping & Visual Storytelling dell’evento : “Andrea Biscontri Motion designer & Media artist fondatore dello studio svizzero  “Immersive media”, sottolineano,  “è autore di numerose video installazioni  site-specific e progetti audiovisivi in tutta Europa. Ha lavorato con aziende ed organizzazioni artistiche prestigiose, tra le  collaborazioni più significative il Bethanien kunstlerhaus di Berlino,  l’Orchestra stabile di Arezzo, la compagnia marsigliese Onirykon,  Seat, Maserati, Rai ed XFactor Italia. E’ autore del concept video per  orchestra “Dissonanze in accordo” ispirato alla celebre storia di  Liliana Segre, sopravvissuta all’olocausto e neo senatrice Italiana.

Attualmente impegnato anche in un team di ricerca e sviluppo di  produzioni artistiche e divulgazioni culturali in realtà virtuale. Per il nostro evento in programma Venerdì 6 e Sabato 7 curerà la video Mapping in Piazza Girolamo Fabrizio. Dal titolo FOSFENI, sarà pietra scolpita dalla luce, I’immobile diventa mobile,  destrutturazione e geometria organica in un dialogo che genera  interferenze sensoriali. Musica da vedere, immagini da ascoltare.

GIORDANO SUGARONI