Caffeina, Maurizio Lorenzi presenta il suo nuovo libro “Il comunicatore”

loading...

NewTuscia – VITERBO – Maurizio Lorenzi presenta il suo nuovo libro “Il comunicatore” sabato 30 giugno alle ore 21.30, all’interno del Caffeina festival di Viterbo in piazza del Plebiscito, nel corso dell’incontro “Chiacchiere e distintivo” con Alessandro Maurizi e Roberto Centazzo.

Lorenzi è un poliziotto-scrittore. Noto anche con l’acronimo “MaLo”, collabora con il quotidiano «L’Eco di Bergamo». Ha scritto diversi racconti e romanzi polizieschi, per Imprimatur ha pubblicato Eroi senza nome (2014) con il quale ha vinto il diploma d’onore del premio letterario internazionale il Molinello e Identikit. Il disegnatore di incubi (2016) con il quale ha vinto il premio della giura del premio letterario internazionale Montefiore.

Il comunicatore è un romanzo giallo ispirato a una storia vera, che scava nel profondo dell’animo umano, nei lati nascosti che appartengono a ciascuno di noi.

Un poliziotto specializzato in missioni internazionali, esperto di rimpatri di pregiudicati stranieri, viaggia per il mondo accompagnando gli estradati nel loro Paese di origine; al rientro lo attende la routine in questura, le consuete indagini di polizia, la vita della provincia. Poi un altro viaggio e un altro ancora, in un susseguirsi di partenze e ritorni sempre uguali. È la vita che ha scelto, gli piace. Un evento improvviso, però, lo costringe a rivedere tutte le sue convinzioni. E allora sorge il dubbio: può un poliziotto scegliere consapevolmente di ignorare?

Tra passaporti di servizio, misteriose consegne, scatole dal contenuto oscuro e personaggi ombra la vicenda si dipana con un ritmo sempre più incalzante e coinvolgente, mischiando realtà e fantasia.