Manzella e Di Berardino oggi alla CCIAA di Viterbo: ascolto e confronto delle necessità degli attori economici del territorio

loading...

NewTuscia – VITERBO – Questa mattina gli assessori regionali al Lavoro e Nuovi Diritti, Claudio Di Berardino, e allo Sviluppo Economico, Gian Paolo Manzella, hanno incontrato a Viterbo, i rappresentanti della Camera di Commercio, delle associazioni datoriali e delle organizzazioni sindacali della Tuscia.

“L’appuntamento – hanno dichiarato – fa parte di un ciclo di incontri dedicati al mondo produttivo che stiamo facendo nelle varie Camere di Commercio del Lazio. L’obiettivo è definire le nuove priorità inerenti il lavoro e lo sviluppo partendo dal dialogo e dal confronto con le realtà economiche e sociali dei singoli territori. Crediamo che la partecipazione dei diversi attori sia il presupposto fondamentale affinché la Regione possa programmare azioni mirate ed efficaci, che sappiano innescare processi virtuosi in materia di lavoro, servizi, turismo, produzioni industriali e infrastrutture.

Il Viterbese è un territorio con grandissime potenzialità, con realtà economiche altamente competitive, da valorizzare e mettere a sistema. Dopo Rieti, Roma e Viterbo, gli incontri nelle prossime settimane continueranno con le Camere di Commercio di Latina e Frosinone; terminata la prima fase di ascolto dei fabbisogni, gli incontri avranno una cadenza strutturale e programmata”, hanno concluso Di Berardino e Manzella.