Spaccio dentro il parcheggio del centro commerciale a Viterbo: arrestato somalo

NewTuscia – VITERBO – Un cittadino di origini somale di 24 anni e’ stato sorpreso dai carabinieri del Norm della Compagnia di Viterbo, a seguito di un lungo servizio di appostamento, mentre spacciava una dose di 2 grammi di eroina ad una ragazza di Viterbo sua coetanea, la quale verrà segnalata con atto a parte alla Prefettura.

 Lo spacciatore, che era seguito da diverso tempo, è stato fermato all’ interno di un parcheggio di un noto centro commerciale di Viterbo, proprio mentre cedeva, dopo essersi accertato di non essere visto da nessuno, la sostanza alla giovane assuntrice.

Oltre alla droga è stato trovato in possesso di 300 euro probabilmente provento dello spaccio.

Immediatamente è stato dichiarato in arresto  e  ristretto nelle camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Viterbo

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21