Regione Lazio: “Nuove linee di indirizzo farmaci equivalenti ipercolesterolemia”

NewTuscia – ROMA – “La Regione Lazio ha modificato con un Decreto del Commissario ad acta le Linee di indirizzo per i Farmaci equivalenti utilizzati nell’ipercolesterolemia. Nel provvedimento viene recepito il documento sugli indicatori di appropriatezza farmaceutica regionali con il quale vengono indicate le categorie specifiche di medicinali soggetti ad un attento monitoraggio dell’appropriatezza diagnostica e terapeutica utilizzati nelle dislipidemie.

“Le Direzioni delle Aziende sanitarie e delle Aziende Ospedaliere – ha spiegato l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato – dovranno ora  recepire il decreto e dare mandato ai servizi farmaceutici aziendali di monitorare e predisporre dei report di spesa e appropriatezza”.

Lo comunica in una nota l’Assessorato alla Sanità e l’Integrazione Socio-sanitaria della Regione Lazio.