Polo (M5s): “E’ ora di un sindaco pentastellato anche per Viterbo”

loading...

NewTuscia – VITERBO – Penso sia ora, anche per Viterbo, avere per la prima volta, un Sindaco Pentastellato: noi abbiamo il nostro candidato Massimo Erbetti. Le elezioni del 10 giugno 2018, saranno per Viterbo un banco di prova per una rivoluzione culturale, oltre che politica, che, partita in queste ultime ore con il Governo nazionale, sostituisca un nuovo concetto della cultura del fare, differenziandola da  quella dell’attendere.

D’altronde la nostra Viterbo ha atteso anche troppo; ha atteso, a lungo, uno sviluppo che non c’è stato, ha atteso dei collegamenti infrastrutturali che non sono venuti ed infine ha atteso una riqualificazione del centro storico che non c’è stata, condannando la città ad una lenta ed inesorabile agonia.

Ora noi  Viterbesi  abbiamo la possibilità concreta di cambiare; abbiamo oggi questa possibilità attraverso l’esecuzione del programma presentato dal Movimento 5 stelle di Viterbo, di sfruttare la vicinanza di Roma per rilanciare il turismo, in una terra come la nostra, vocata, alla storia ed al buon vivere. Roma quindi come risorsa  non più e non solo come problema

Collegato a questo progetto, anche, la riqualificazione ed il rilancio del centro storico, avendo ad esempio quello di Orvieto. Ricomponendo il tessuto economico e sociale urbano al fine della sua rinascita.

Accordi per una sinergia tra i due principali vettori del trasporto pubblico locale: Cotral e Francigena. Questa è la cultura del fare: questo in estrema sintesi, rappresenta alcuni punti del programma del movimento 5 stelle, punti già presentati nei giorni scorsi,. Questo  è l’impegno di Massimo Erbetti, candidato Sindaco al Comune di Viterbo per le elezioni amministrative del 10 Giugno.2018 . Impegno concreto, per un concreto il rilancio di Viterbo.

Pier Giuseppe Polo                                      
Candidato al Consiglio comunale di Viterbo 2018